Napoli, Spalletti spiega il cambio in diretta: “È fortissimo, ma…”

Luciano Spalletti interviene ai microfoni di DAZN nel post-partita di Napoli-Udinese. Ecco cos’ha detto dopo la vittoria degli azzurri.

Napoli, le parole di Spalletti

Le parole di Luciano Spalletti nel post-partita di Napoli-Udinese: “Aver ribaltato il risultato è fondamentale, perché per tutto il campionato avevamo fatto fatica a fare una cosa così. Non siamo stati lucidi altre volte, come stasera, e lo stadio oggi ci ha aiutato tantissimo. Sono rimasti addosso alla partita, è stata una vittoria importante perché poi avevamo davanti una squadra veramente forte”.

SU ZANOLI – “Vi dico che è un giovane calciatore che diventerà fortissimo, ha tutte le qualità per farlo. Ma se un calciatore non gioca per una stagione intera, il ragazzo può abbassare la sua autostima. Oggi era importante sottolineargli che è un calciatore importante”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

SU OSIMHEN E MERTENS – “Victor va oltre le sue semplici qualità. Ognuno di noi ha dei limiti, ma lui qualche capatina di là al recinto la fa, forse abbiamo sfruttato anche poco la sua soluzione di testa, è fortissimo. Ci è mancato moltissimo, in tutte le competizioni ravvicinate e domenica pure non ce l’abbiamo per squalifica. Dries l’ho inserito perché c’era bisogno di cambiare la partita, abbiamo fatto bene, ma era un rischio perché loro sapevano muovere bene poi la palla. Mertens non deve giocare partite “di fatica”.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Giuntoli tradisce De Laurentiis: firma per un altro top club

Napoli-Udinese, Luciano Spalletti - Stopandgoal.com (La Presse)
Napoli-Udinese, Luciano Spalletti – Stopandgoal.com (La Presse)