Calciomercato, Pirlo nuovo CT della Nazionale: le ultime

Andrea Pirlo può tornare in panchina nei prossimi giorni. Da quando ha lasciato la Juventus, non ha ancora trovato un progetto che lo attraesse ed è rimasto fermo ai box. Ora, però, a stagione in corse, le cose per Pirlo possono cambiare.

Calciomercato, Pirlo diventa CT della Nazionale

Andrea Pirlo torna in panchina dopo l’esonero del big? Il tecnico bresciano sta vagliando l’ipotesi di tornare in panchina dopo l’addio alla Juventus. Sta attendendo ancora la chiamata giusta e già nei prossimi giorni si potrebbe arrivare alla fumata bianca.

La stagione di Andrea Pirlo con la Juventus ha attirato gli occhi di alcne big europee e anche delle Nazionali che, ora, stanno pensando al suo ritorno in panchina.

Secondo le ultime notizie di mercato, Andrea Pirlo è il primo nome in cima alla lista della Polonia. La Nazionale ha appena perso Paulo Sousa e sta facendo sondaggi con altri allenatori.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Polonia Pirlo
Polonia Pirlo (Getty Images)

Pirlo, no alla Polonia: la decisione

La Polonia è alla ricerca di un nuovo commissario tecnico: Andrea Pirlo è uno dei nomi sondati. La Nazionale sta cercando un sostituto di Paulo Sousa che qualche settimana fa ha lasciato il suo posto da CT ed è diventato allenatore del Flamengo.

Da quel momento, la Polonia si è messa in contatto con diversi allenatori e ha pensato ad Andrea Pirlo. Il tecnico ex Juventus, però, secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, ha deciso di declinare l’invito della selezione polacca.

Pirlo ha detto no alla Polonia. Prima di lui, anche Fabio Cannavaro era stato in contatto con la Federazione Polacca ma anche l’ex capitano dell’Italia aveva declinato.

LEGGI ANCHE >>> Futuro Pirlo: no alla Polonia, con chi firma il suo prossimo contratto?

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Pirlo tentazione del Benfica: le ultime

Dietro al no di Pirlo alla Polonia ci sono motivazioni di campo. Il tecnico brescian non si sente ancora pronto per un altro salto “nel vuoto”. Dopo la prima esperienza da allenatore alla Juventnus, l’ex centrocampista ha voglia di continuare prima con un altro club per sperimentare le sue idee, quotidianamente, sul rettangolo di gioco. Dopodiché valuterà con attenzione altre offerte.

E nel futuro di Pirlo potrebbe esserci il Benfica del suo amico Rui Costa. Il club portoghese ora è nelle mani di Verissimo ma dalla prossima stagione potrebbe puntare sull’ex Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Pirlo: sondaggio dell’Everton per Pirlo