Calciomercato, adesso è ufficiale: ecco il nuovo allenatore

La dirigenza del club ha deciso per una misura drastica: l’obiettivo è quello di provare a svoltare la stagione. Con il calciomercato alle porte, la società è pronta a rivoluzionare la squadra. Il cambio di allenatore è ormai ufficiale, a causa del rendimento altalenante che non ha rispettato le attese.

C’è l’esonero, scelto il sostituto: è un belga

Si rinnova la guida tecnica dell’AS Monaco. I vertici del club hanno preso la decisione, durante le festività natalizie, di separarsi da Niko Kovač dopo un anno e mezzo di risultati che non hanno rispettato del tutto le aspettative.

La dirigenza del Monaco ha deciso di cambiare rotta, soprattutto dal punto di vista tattico, con l’ambizione di infondere una dinamica basata sul gioco offensivo, con molta intensità e verticalità. Il nuovo allenatore del Monaco proviene dal calcio belga, direttamente dal Club Bruges.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Estadio Mendizorrotza
Estadio Mendizorrotza, esonero! (Getty Images)

Clement è il nuovo allenatore del Monaco

Il Monaco ha ufficializzato l’ingaggio dell’allenatore Philippe Clement, che dall’estate 2019 ha guidato la squadra del Club Bruges. Tre volte campione belga in carica, il tecnico è pronto a vivere questa nuova esperienza nel Principato.

Questo l’annuncio ufficiale del club: “Il Monaco è lieto di comunicare l’ingaggio, come allenatore della prima squadra, di Philippe Clement. Il tecnico fiammingo, 47 anni, ha firmato un contratto valido per le prossime 3 stagioni sportive”, così la nota ufficiale diramata dal club questo lunedì 3 gennaio che pone la parola fine sulla vicenda allenatore Monaco dopo l’esonero di Kovac.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rinvio Juventus-Napoli: annuncio ufficiale dell’ASL Torino

Tchouameni
Calciomercato Juventus Tchouameni (Getty Images)

Chi è Philippe Clement, il nuovo tecnico del Monaco

Philippe Clement è il nuovo allenatore del Monaco. Il tecnico belga 47enne, dal canto suo, si è subito convinto del progetto presentato dalla squadra del Principato che ha individuato in lui il profilo perfetto per la sostituzione di Kovac.

Reduce da tre successi nel campionato belga, 2019 con il KRC Genk, poi 2020 e 2021 con il Club Bruges, ha stupito tutti grazie al suo modo di intendere il calcio. Inizia ora per Clement una nuova avventura per l’ex difensore centrale, che lascia il Belgio per la prima volta nella sua giovane carriera da allenatore per andare ad allenare il Monaco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Annuncio ufficiale della Lega Serie A: c’è la sospensione del turno

ultime juventus tchouameni
calciomercato Tchouameni juventus