Consigli Fantacalcio, i 5 colpi da fare all’asta di riparazione

Si avvicina il calciomercato in Serie A e sarà mercato anche per i fantallenatori, nel gioco più bello e amato dagli italiani: il Fantacalcio. Asta di riparazione alle porte, ecco i cinque colpi da fare in sede d’asta, per sorprendere gli avversari.

Consigli Fantacalcio per l’asta di riparazione: il portiere da scegliere

Sono diversi i colpi da fare all’asta di riparazione del Fantacalcio e occhio a quei calciatori che, a inizio stagione, sono stati messi da parte e non presi nemmeno a costo minimo. Il motivo legato ad una potenziale scarsa titolarità oppure ad un posto guadagnato solo a postumi, rispetto alle prime gare di campionato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Tra i pali, ci sono un paio di portieri interessanti da poter prendere. C’è chi ha lasciato Strakosha fuori, per chi non lo ha preso come secondo di Reina, destinato probabilmente a diventare titolare. Un’altra soluzione è quella di Vicario, consigliato vero e proprio per l’asta al Fantacalcio di gennaio. In qualche asta, il portiere dell’Empoli che tanto bene sta facendo, potrebbe non esser stato scelto, a fine agosto.

LEGGI ANCHE >>> Consigli Fantacalcio 19a giornata: i bonus dell’ultima giornata

Consigli Fantacalcio, ecco chi comprare all’asta di riparazione

Diversi innesti da poter fare all’asta di riparazione tra difesa e centrocampo per il Fantacalcio, perché a inizio stagione c’è chi può aver lasciato qualcosa per strada. Amir Rrahmani è il primo nome su cui toccherà spendere tanto per la difesa, perché titolare in una big come il Napoli e perché sta dando le garanzie e i buoni voti che il Fantacalcio chiede. Un’alternativa, in difesa, è Theate. Il difensore belga è diventato un punto fermo del Bologna di Sinisa Mihajlovic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fantacalcio, i “grattaevinc” della prossima asta: non fateveli scappare

A centrocampo occhio al grande colpo: Ikonè. Tutti i crediti a vostra disposizione per quello che sarà il colpo da piazzare. Dovrebbe prendere il posto da titolare uno dei migliori acquisti di questo mercato di riparazione. Giocherà nel tridente di Italiano e, pertanto, a centrocampo diventerebbe prezioso al Fantacalcio.

Jonathan Ikone
Jonathan Ikone (Getty Images)

Consigli Fantacalcio, colpo in attacco all’asta di riparazione

Se c’è di voi qualcuno che ha lasciato fuori Giovanni Simeone, non credendo nelle sue qualità in un Fantacalcio a 8 e preferendo altri innesti, allora provate a prenderlo. Ma il vero consigliato per l’asta di riparazione in attacco, è Beto. Continuerà a segnare, continuerà sicuramente ad essere il perno offensivo principale dell’Udinese.

Udinese Beto
Udinese Beto (Getty Images)

A cura di: Simone Davino.