Napoli, ecco il nuovo Pizarro! Spalletti: “È fantastico”

Ha parlato ai microfoni di DAZN, nel post-partita di Milan-Napoli, Luciano Spalletti. Ecco le sue parole.

Napoli, le parole di Spalletti a DAZN

Notizie Napoli
Luciano Spalletti (Getty Images)

Ecco le dichiarazioni di Luciano Spalletti nel post-partita di Milan-Napoli, ai microfoni di DAZN. “Ci siamo abbassati solo negli ultimi cinque minuti, abbiamo faticato a fermare  Ibra e Giroud. Devo dire che oggi abbiamo giocato da grande squadra. Petagna? Potevo lasciarlo in campo ma ha avuto dei problemi fisici. Ho inserito Ounas per le ripartenze”. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Milan-Napoli: highlights, formazioni e risultato live

Su Lobotka: “E’ stato fantastico, ci ha dato una grande mano, nello stretto riesce sempre a venirne fuori con facilità,  questa sua capacità di avvitarsi mi ricorda Pizarro che faceva delle cose simili”. 

Infine ha concluso: “Il Vesuvio, questa volta, non è stata solo una cartolina di Napoli, ma l’atteggiamento mio e della squadra”.

Milan-Napoli, dubbi sul gol di Kessie

Partita divertente a San Siro tra Milan e Napoli, sbloccata quasi subito dal gol di Elmas: il macedone spizza in rete di testa su angolo di Zielinski. Al di là del vantaggio, gli azzurri sembrano essere schierati meglio in campo nonostante le assenze: il polacco è la chiave di volta della manovra offensiva azzurra, Lozano un spina nel fianco di Ballò-Touré.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Occhio al Genoa: sgarbo agli azzurri

I rossoneri ci provano con Florenzi, che quasi indovina il gol della domenica con un tiro al volo, ma nel complesso costruiscono poco, affidandosi per lo più ai lanci lunghi verso Ibra.

milan napoli rigore kessie
Franck Kessie in Milan-Napoli (Getty Images)

Nel finale l’episodio più controverso, che ha scatenato l’ira di Pioli. A recupero già cominciato una carambola in area porta Kessie a segnare un gol facile facile a porta spalancata, ma il VAR richiama Massa che annulla tutto: sul pallone calciato dall’ivoriano infatti, c’è Giroud a terra in posizione di fuorigioco. Per il direttore di gara è influente, San Siro si dispera ma vince il Napoli.