Esonero, la decisione è definitiva sul ritorno di Zidane in panchina

Decisione definitiva del tecnico in vista del futuro: Zidane pronto per la panchina, arriva però l’annuncio ufficiale per il domani.

Esonero in arrivo? Zidane è pronto al ritorno

Zinedine Zidane è pronto al ritorno in panchina, con l’esonero imminente. La decisione è definitiva circa il futuro dell’allenatore, è arrivato anche un annuncio importante per il suo domani.

Dopo un lungo periodo di pausa, per Zizou sembra essere arrivato il momento giusto del suo ritorno, tanto da ritenersi pronto per una grande avventura, dopo aver vinto praticamente tutto e da allenatore giovanissimo, con il suo Real Madrid.

La Francia, attraverso le parole di Didier Deschamps, annuncia il futuro: il tecnico non rescinderà il contratto con la sua Nazionale. La decisione è definitiva, il ritorno di Zidane in panchina non ci sarà, almeno non su quella della Francia.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Francia, niente esonero per Deschamps: Zidane non arriva

Zidane non arriva, Deschamps sarà ancora l’allenatore della Francia. Niente esonero e niente rescissione, il CT nell’ultima intervista, ha dichiarato che non lascerà la sua Francia. Continuerà sicuramente in Qatar e anche oltre, a questo punto, l’esperienza in panchina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero immediato nel top club: hanno chiamato Zidane

Sono i media esteri di Fichajes.net a rivelare le ultime proprio sulla panchina della Francia e su Zinedine Zidane, che ora dovrà cercarsi un club. Salvo clamorosi colpi di scena, sarà ancora l’attuale allenatore francese a continuare sulla panchina della Francia.

Calciomercato Zidane
Calciomercato Zidane (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Zidane, svolta a sorpresa: l’annuncio da Torino

Zidane in panchina, ecco dove potrebbe allenare

Ci sono due club che cercano un nuovo allenatore e Zinedine Zidane è il nome, tra i più importanti, a caccia di una grande esperienza: parliamo di Manchester United e PSG.

L’arrivo tra il primo, tra i due club, può essere favorito dalla presenza di Cristiano Ronaldo, con un feeling molto particolare tra i due. L’arrivo al Paris Saint-Germain, invece, per sistemare in campo una squadra che ha mostrato segnali di sbandamento in alcuni momenti di questa prima frazione di stagione.

Calciomercato Zidane
Calciomercato, Zinedine Zidane torna in panchina