Juventus, nuovi guai per Allegri: annuncio su un nuovo infortunio

La Juventus di Massimiliano Allegri si gioca il primo posto in Champions League. Domani ci sarà l’ultimo match del girone contro il Malmo. I bianconeri, però, hanno perso un altro titolare per infortunio.

Juventus, nuovi guai per Allegri: c’è un nuovo infortunio

Alla vigilia di Juventus-Malmo, Massimiliano Allegri ha presentato la sfida in conferenza stampa. C’è anche un nuovo infortunio per il club bianconero che dovrà fare a meno di uno dei titolari.

“Gioca Perin in porta, rientrano Rugani e Alex Sandro. E poi gioca anche Rabiot. Domattina valuto gli altri, vedo come sta Kean con la caviglia che domenica ha preso un colpo. Gli altri stanno bene, De Sciglio è rientrato, spero di dargli minutaggio”.

Stando a quanto riferisce goal.com, infatti, l’infortunio di Kean riguarda un problema alla caviglia accusato tra ieri e oggi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

allegri juventus esonero
Allegri Juventus (Getty Images)

Allegri in conferenza: “Dybala giocherà, Soulé non può”

Massimiliano Allegri, poi, ha parlato delle condizioni dei calciatori della Juventus in vista del match contro il Malmo.

“Qualcuno riposerà, altri giocheranno. Però dobbiamo vincere, dobbiamo finire il girone nei migliore dei modi e dobbiamo preparare al meglio la gara di Venezia. Kulusevski ci sarà da lunedì prossimo. Ci saranno De Winter e Miretti, Soulé non può essere in lista B dei giovani invece. Vedremo se daremo minutaggio ai ragazzi, se lo meritano perché stanno facendo bene”.

Arthur? Sta bene, può giocare. Vedremo se giocare con due o tre centrocampisti“.

Dybala e Bonucci? Non ha bisogno di riposare, sta bene e giocherà. Ha solo bisogno di giocare, è stato del tempo fuori. Leo sta bene, come tutta la squadra. Domani potrà essere della partita“.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, infortunio McKennie e Chiesa: tempi di recupero

Juventus
Juventus, Max Allegri (Getty Images)

Allegri: “Possiamo vincere la Champions League”

Cosa manca alla Juventus? In campionato siamo in ritardo, le prime quattro viaggiano a media impressionante. Noi dobbiamo fare altre vittorie che darebbero autostima. Non possiamo pensare troppo avanti, siamo indietro, dobbiamo solo cercare di vincere sperando che quelle davanti sbaglino“.

La Juve può vincere la Champions? L’unica cosa che so è che dobbiamo creare i presupposti per fare meglio. A marzo è un’altra stagione: servono giocatori in condizione. Ora finiamo questo girone, poi pensiamo al campionato e a marzo penseremo a chi ci toccherà in Champions“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Juventus: rinforzo per gennaio

Juventus Max Allegri
Allegri (Getty Images)