Napoli, Osimhen in ospedale: il pessimo annuncio di Spalletti

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN dopo la gara contro l’Inter.

Napoli, intervista a Luciano Spalletti

“Lautaro è un calciatore fortissimo, quando è arrivato c’era da capire ed entrare in squadra. Quando gli ho dato spazio ha fatto quello che doveva, è un campione e lo sta dimostrando.

Noi nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio dal punto di vista del gioco e del coraggio. Abbiamo avuto qualche palle più improvvisa. Nel primo tempo abbiamo fatto poco e siamo stati a cercare soluzioni senza carattere ed intraprendenza.

Qualche volta siamo arrivati tardi e li abbiamo fatti ripartire. La partita è stata di livello. Dobbiamo mettere a posto delle cose.

Se fai girare bene la palla tutto diventa più semplice”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Ultime Napoli: Spalletti sulle condizioni di Osimhen

“Osimhen? Lui è un ragazzo generoso e si lascia trascinare da tutto, deve fare delle scelte, se attacca il centrale e loro girano palla, loro lo fanno girare. Loro sono bravi ad andare sui quinti e facciamo le corse di cento metri.

Osimhen ora è in ospedale, non vedeva bene, ha un occhio gonfio. Penso si sia fatto un ematoma intorno all’occhio, penso che finisca li e sia solo un trauma contusivo e basta

La prima caratteristica deve essere quella della linea difensiva corta, spesso possiamo andare con il terzino sul quinto, quando le distanze si allungano tutto diventa più difficile. Ci arrivano i mediani e si complicano le cose”.

Spalletti sulla gara contro l’Inter

“Calciatori abbattuti? Noi andiamo a viso aperto, oggi un po’ l’abbiamo giocata, ma nel primo tempo abbiamo avuto poco coraggio. Potevamo averne di più, e alla fine del primo tempo ho detto questo. Se si gioca con timore e con paura, se non c’è coraggio, alla fine non porti a casa nulla. Nel secondo tempo qualcosa è cambiata, ma il risultato non ci ha sorriso. Non possiamo nasconderci, noi giochiamo per tutti gli obiettivi in tutte le partite. Loro hanno meritato l’attenzione degli avversari”.

LEGGI: Napoli, un altro giocatore positivo al Covid: salta l’Inter

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)