Inter: altro problema, annuncio di Inzaghi sull’attaccante

inter
inter

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa prima della gara di domani contro il Napoli.

Simone Inzaghi in conferenza stampa

“Senz’altro bisogna cercare di indirizzare gli episodi e fare una grande gara. Probabilmente ci manca quel pizzichino in più, a livello di numeri e di statistiche stiamo facendo molto bene. Probabilmente negli scontri diretti avremmo meritato di più, ma se vai ad analizzarle tutte le volte quello che accade vediamo che c’è qualcosa di sbagliato, quel dettaglio che alla fine ti fa la differenza”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

inter
inter

Inzaghi sugli infortunati dell’Inter

“Dzeko in campo? Per dire come gestire purtroppo ci sono stati questi quindici giorni. Avrei potuto parlare prima del Milan e dello Sheriff, perché avevamo la squadra al completo. Adesso abbiamo avuto le nazionali: abbiamo perso de Vrij e Sanchez, ci sono problemi con Bastoni e Dzeko. Adesso mancano l’allenamento di oggi e di domani mattina, il mio focus è solo sul Napoli e per la gara in Champions è ancora presto. In questo momento abbiamo qualche defezione, fra oggi e domani cercheremo di capire chi ce la farà”.

Inzaghi Inter
Inzaghi Inter (LaPresse)

Simone Inzaghi sulla gara

“Personalmente Spalletti sappiamo tutti che dove è stato ha sempre fatto bene. È stato qui all’Inter, ma ha lavorato anche alla Roma e all’estero: è un allenatore molto bravo e un valore aggiunto per tutte le squadre. Il Napoli è un’ottima squadra, la società è stata brava con la squadra e tenendo calciatori validi, prima si parlava di Koulibaly, Fabian Ruiz e altri che potevano cambiare, invece sono stati bravi a tenerli. Spalletti sta facendo benissimo, lui sta proseguendo il lavoro perché nell’ultimo anno e mezzo secondo me anche Gattuso aveva fatto ottime cose”.

LEGGI: Inter, che regalo ad Inzaghi: Raiola lo porta in nerazzurro

simone inzaghi
simone inzaghi