Calciomercato, stanno prendendo Coutinho: il colpo

Philippe Coutinho è l’oggetto del desiderio per il calciomercato di gennaio. Accostato a diversi club italiani e della Serie A, occhio al prossimo club proprio dell’ex Liverpool ed Inter.

Calciomercato, Coutinho via dal Barcellona: ecco chi lo prende

Philippe Coutinho dirà addio al Barcellona nella prossima finestra di calciomercato. L’intenzione dei blaugrana è quella di darlo via al più presto possibile, per non perderlo a zero.

Sono diversi i club interessati, ma tocca capire se Coutinho è disposto o meno ad accettare le proposte che arrivano dalle stesse società pronte a prelevarlo dal club catalano.

Sono i colleghi di Sport a rivelare le ultime di calciomercato per il Barcellona, con il Newcastle pronto a prendere Coutinho subito. Il talento brasiliano potrebbe tornare in Premier League dopo un passato ad altissimi livelli al Liverpool.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Ultime di mercato, Coutinho al Newcastle: la decisione

Philippe Coutinho potrebbe essere uno dei primi grandi colpi della nuova proprietà del Newcastle. Il calciomercato per i Magpies si infiamma da subito, sin dalla prossima sessione invernale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: Coutinho in Italia, tutto vero

Stando a quanto riferito dai media spagnoli però sarebbe un forte interesse non reciproco, perché Coutinho non avrebbe intenzione di lasciare il Barcellona e il suo alto ingaggio, per accasarsi subito al Newcastle. L’intenzione potrebbe essere quella di finire in scadenza e scegliere solo a postumi il suo nuovo club, considerando che il suo contratto ha la scadenza fissata al 30 giugno 2022.

Coutinho
Coutinho al Newcastle (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: Coutinho in Italia, tutto vero

Coutinho, ipotesi Serie A: le ultime di mercato

Philippe Coutinho piace anche alle big di Serie A e occhio alle ipotesi di calciomercato, per il prossimo anno. Tra i club che hanno maggiormente seguito il giocatore, in quest’ultimo periodo, c’è sicuramente la Lazio che darebbe al proprio reparto offensivo, un’alternativa validissima ai “tenori” di Sarri. E occhio anche all’ipotesi Milan, che non è del tutto da accantonare. L’eventuale acquisto a parametro zero non è da escludere.