Pallone d’Oro 2021: l’annuncio è clamoroso

Insigne
Insigne

Colpo di scena nell’assegnazione del Pallone d’Oro 2021. Tra i tanti nomi fatti in queste ultime settimane c’è poca Italia nonostante l’affermazione ad Euro 2020.

Pallone d’Oro 2021: l’annuncio arriva dall’Italia

A chi sarà assegnato il Pallone d’Oro 2021? Messi, Lewandowski, Jorginho e Benzema sono i principali indiziati per sollevare il trofeo. Tuttavia nelle ultime ore da Napoli è arrivata un’ipotesi clamorosa.

Gigi Pavarese, direttore sportivo, ha parlato a 1 Football Club di diversi tremi.

L’ex dirigente azzurro si è soffermato sul futuro del capitano del Napoli Lorenzo Insigne che ha il contratto in scadenza promuovendo la sua candidatura per il Pallone d’Oro 2021.

 “Insigne è uno dei più forti giocatori italiani, il Napoli è fortunato ad averlo. Insigne candidabile per il Pallone d’Oro. E’ un calciatore che ha fatto tutta la sua carriera con la maglia azzurra, quando è andato altrove era solo per crescere ed essere pronto. È l’ultima bandiera del calcio italiano, un professionista come pochi, pertanto io non vorrei vederlo giocare altrove. Speriamo che questa bandiera non verrà ammainata”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Insigne
Insigne

 

Insigne tra i migliori di Euro 2020 e candidabile per il trofeo come Chiesa

 

Pavarese ha poi aggiunto una frase che fa sognare i tifosi del Napoli e non solo:

Lorenzo Insigne è stato uno dei migliori durante l’Europeo vinto dall’Italia, non capisco come mai non sia finito nella lista dei trenta candidati al Pallone d’Oro al pari di Chiesa, questo è scandaloso”.

Napoli, Insigne (LaPresse)

Pavarese sul momento del Napoli

Pavarese ha parlato non solo di Lorenzo Insigne ma anche del momento del Napoli:

“Chi è il migliore in questa stagione? La società che ha dato a Spalletti una squadra già rodata. Nota di merito anche per Cristiano Giuntoli per il lavoro che ha fatto con Anguissa, l’elemento che ha consentito di portare tutti i suoi compagni di squadra a giocare bene e nel proprio ruolo. Infine c’è Osimhen, lo stiamo vedendo in questa stagione, è stato un grande colpo. Mertens? Sarà decisivo in questa stagione”.

LEGGI: Pallone d’Oro: non lo vince un italiano, arriva la rivelazione

Calciomercato Napoli Insigne
Calciomercato Napoli Insigne Inter (LaPresse)