Pallone d’Oro: annuncio dalla Francia, ecco chi lo ha vinto

Pallone d'Oro
Pallone d'Oro

Jorginho non sarà il prossimo Pallone d’Oro. Il centrocampista della Nazionale italiana, nonostante la vittoria di Euro 2020 e della Champions League a questo punto pare avere poche chance di sollevare il trofeo.

Pallone d’Oro: annuncio dalla Francia, ecco chi lo ha vinto

A questo punto salgono le quotazioni di altri pretendenti. In particolare di due nomi che si starebbero contendendo il trofeo del Pallone d’Oro 2021 assegnato da France Football: Leo Messi e Karim Benzema, segnalati in vantaggio rispetto a Robert Lewandowski.

Proprio di questo Matteo Guendouzi, centrocampista della Nazionale francese, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della sua selezione.

Ecco cosa ha detto il calciatore dell’OM a proposito del prossimo Pallone d’Oro.

“Lo merita Benzema, è eccezionale. Basta vedere ciò che ha fatto in questi anni”.

Il giocatore dell’Olympique Marsiglia, passato in Francia dopo l’esperienza all’Arsenal, non ha dubbi:

“E’ stato perfetto negli anni al Real dove è stato magnifico e dal suo ritorno sta dando tanto alla Francia. Ha portato esperienza e gol importanti. Mi auguro che possa prendere lui il premio”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Pallone d'Oro
Pallone d’Oro

Pallone d’Oro: i tre candidati, le ultime

Come detto in questo momento sono tre i calciatori che potrebbero sollevare il Pallone d’Oro 2021.

Il primo è Leo Messi, senza dubbio tra i migliori calciatori al Mondo che solleverebbe il trofeo per la 6a volta. Messi ha vinto con la sua Argentina la Copa America ma è stato anche protagonista di una stagione disastrosa al Barcellona. Da quanto si è trasferito in Francia non ha brillato e questo potrebbe fargli perdere colpi.

Il secondo della lista per il Pallone d’Oro è Benzema che, pur non vincendo nulla al Real Madrid, ha sollevato la Nations League con la sua Francia. Una coppa appena nata, ma pur sempre un trofeo.

Il terzo è Robert Lewandowski, un gigante al Bayern ed in patria. Avrebbe meritato, e forse vinto, il Pallone d’Oro 2020 che non è stato assegnato quando è stato lui a sollevare la Champions League. Possibile che la giuria accorpi due anni?

condo
condo

Pallone d’Oro: voti chiusi

Ad ogni modo il rigore calciato alto ieri da Jorginho non peserà nella votazione visto che i giurati hanno già assegnato il Pallone d’Oro.

Pallone d’Oro: vergogna Donnarumma, ecco cosa hanno fatto i francesi

Pallone d'Oro Messi
Pallone d’Oro, Benzema Messi e Jorginho