Roma, addio José Mourinho: novità in arrivo

Mourinho
Mourinho

Novità in vista in casa Roma: si parla dell’addio dello Special One e fonti interne alla società delimitano l’arco temporale degli eventi.

Addio Mourinho, parla Maurizio Costanzo

Momento complicato in casa Roma, dove da un lato i risultato non arrivano e dall’altro cominciano i rumoreggiare i critici del tecnico portoghese. Dopo 12 giornate, la squadra occupa la sesta posizione in classifica con 19 punti: pochi, se si considera le aspettative generate dall’arrivo dello Special One.

Per ora non è arrivata nessuna presa di posizione ufficiale da parte della Roma sulle voci di addio di José Mourinho, ma il responsabile della comunicazione del club Maurizio Costanzo, ai microfoni di notizie.com, ha individuato un riferimento temporale nella questione: “Per ora non parlo dei giallorossi, preferisco aspettare un paio di settimane così come meglio attendere anche per parlare della situazione legata a José Mourinho, non è il caso di farlo adesso“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mourinho
Mourinho (LaPresse)

Parole di chi forse in prima persona non si aspettava un inizio così complicato per i giallorossi ma che non a caso riportano, come orizzonte temporale, alla ripresa del campionato. Tra meno di 15 giorni tornerà la Serie A e forse anche stavolta sarà il campo l’ultimo giudice della vicenda.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Esonero Mourinho, la notizia arriva dai tifosi

Roma, Totti e i tifosi stanno con Mourinho

In attesa di capire quindi se e quanto Mourinho resterà alla Roma, nelle ultime ore è arrivata un’investitura che nella capitale conta forse quanto quella del presidente. Francesco Totti, il Capitano, sta con l’allenatore lusitano: “I giallorossi arriveranno in Champions League, come si sono prefissati. José resta il numero 1“.

ultime mercato roma mourinho
Mourinho (LaPresse)

Anche i tifosi stanno con lo Special One: su Twitter si legge qualche critica, ma anche grazie al suo grande palmares, per ora i supporter giallorossi continuano a credere che sia José l’uomo giusto per raggiungere gli obiettivi stagionali.