Serie A, esonero in vista: l’annuncio spiazza lo studio

ultime esonero d'aversa sampdoria
Roberto D'Aversa (LaPresse)

Dopo l’ennesima sconfitta può arrivare un nuovo esonero in Serie A: la sosta può fare un’altra vittima, sono ore di riflessione.

Serie A, si parla di esonero ma arriva l’annuncio

Un sconfitta non fa mai piacere, specie quando arriva in casa. E visti gli ultimi risultati, in città non si fa altro che parlare del suo esonero. Giusto che gli si chieda della pressione come succede ai microfoni di DAZN, ma Roberto D’Aversa non vuole sentir parlare di addio alla Sampdoria: “Sicuramente la posizione di classifica non rispecchia la rosa attuale, ma è anche vero che se siamo in quella posizione bisogna lavorare di più, dobbiamo continuare con il lavoro. Pressione? Sempre, un allenatore è sempre soggetto a queste pressioni, ma vado avanti convinto del lavoro che stiamo facendo“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime esonero d'aversa sampdoria
Roberto D’Aversa (LaPresse)

Le parole di D’Aversa sul momento della Sampdoria

Non solo esonero per D’Aversa da parte della Samp, il mister analizza anche il match”Ieri ho detto che non sarebbe bastato un ritiro di 3 giorni per fa sì che la partita di oggi avesse esito positivo, abbiamo costruito tanto, poi nel secondo tempo siamo andati sotto alla prima occasione, poi siamo andati di nuovo in svantaggio e in questo momento paghiamo troppo le circostanze che non sono a nostro favore. Meritavamo un risultato diverso“.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Sampdoria: cade in depressione e pensa al ritiro shock

Ci sono modi e modi diversi di perdere, spiace aver perso davanti al nostro pubblico, troppo facilmente concediamo occasioni, e invece quando abbiamo la possibilità pecchiamo di determinazione, dobbiamo essere bravi a trovare le situazioni favorevoli a nostro favore e concretizzarle“.

esonero d'aversa sampdoria
Roberto D’Aversa, allenatore della Sampdoria (Getty Images)

D’Aversa rischia: ecco i possibili sostituti

Come abbiamo detto, la sosta per le Nazionali è spesso periodo di riflessione. Stesso discorso per la Sampdoria e D’Aversa, ancora a rischio esonero dopo la sconfitta di oggi.

faggiano d'aversa ritiro sampdoria
Faggiano e D’Aversa (LaPresse)

Stando a quanto riferisce areanapoli, al momento il nome più gettonato è quello di Beppe  Iachini, reduce dall’esperienza alla Fiorentina e che ha già guidato i blucerchiati nella stagione 2011/2012.