“Ho da poco compiuto 2 anni”: il gesto di Mihajlovic commuove Bologna

ultime bologna mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic ha voluto festeggiare un compleanno speciale assieme a tutto il Bologna lanciando un messaggio molto importante.

A Bologna è festa per Mihajlovic

Questa sera il calcio, quello giocato, passa in secondo piano. Stasera a Bologna lo sport più bello del mondo si eleva ancora e assurge al suo livello più alto, quando 11 persone (spesso anche di più) diventano qualcosa che somiglia più ad una famiglia che un semplice spogliatoio. Tutta la squadra infatti si ritroverà a cena per festeggiare il secondo compleanno del mister.

Stando infatti a quel che riferisce la Gazzetta dello Sport, Sinisa Mihajlovic ha detto alla squadra di voler festeggiare il suo secondo compleanno, alludendo alla fine della sua malattia. “Ho appena compiuto 2 anni“, è il messaggio che hanno ricevuto oggi i giocatori. Qualche giorno fa infatti è stato l’anniversario del trapianto di midollo osseo, avvenuto 2 anni orsono, che gli ha permesso di sconfiggere la leucemia.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime bologna mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Miha sulla lotta scudetto

Bologna, come Mihajlovic ha sconfitto la malattia

Io praticamente sono nato due volte, la prima il 20 febbraio del 1969 e la seconda il 29 ottobre del 2019, a 50 anni di distanza. Vedere un uomo duro che piange fa tenerezza. Con questa malattia ho imparato a tirare fuori le emozioni, ho imparato a piangere e non mi vergogno di farlo: nessuno deve vergognarsi di farlo”.

“Prima tenevo tutto dentro, poi ho capito che piangere è una cosa positiva, così come dimostrare i propri sentimenti alle persone che si amano“.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Miha è sempre una roccia: la stoccata agli avversari

Questo un passaggio dell’autobiografia del mister, che si intitola “La partita della vita”. È stato un percorso complicato che all’inizio ha visto Miha sottoporsi a lunghe sessioni di chemioterapia e isolamento all’Ospedale Sant’Orsola del capoluogo emiliano.

Bologna, Sinisa Mihajlovic
Bologna, Sinisa Mihajlovic (LaPresse)

E per festeggiare la sua ri-nascita il tecnico, che da poco è diventato nonno, offrirà la cena a tutti a coloro che lavorano a Casteldebole. Buon compleanno Sinisa.