Barcellona: svolta in panchina, l’annuncio ufficiale

Dopo l’esonero di Ronald Koeman, la panchina del Barcellona è ancora vacante. Il club catalano non ha ancora chiarito chi sarà il nuovo allenatore.

Calciomercato Barcellona: svolta in panchina, l’annuncio di Arteta

Koeman è stato esonerato dal Barcellona questa settimana dopo che la squadra spagnola  ha subito la quarta sconfitta nelle ultime sei partite in tutte le competizioni.

Ronald Koeman è stato esonerato ma un sostituto non è ancora arrivato. Per tale motivo sono diversi i nomi accostati alla panchina del Barcellona, anche quella del manager dell’Arsenal Arteta.

Lo spagnolo è un ex giocatore delle giovanili del Barcellona, per questo il suo nome è stato accostato al Nou Camp, ma il tecnico si è dichiarato fuori dai giochi.

“Sono estremamente felice all’Arsenal e ho il privilegio di essere qui. Il mio obiettivo è fare bene qui. Ci sono state molte cose a Barcellona, sono successe novità negli ultimi anni. Devi superare una situazione complicata dopo la partenza di Lionel Messi, che è stato un giocatore chiave per molti anni, e serve tempo. Spero che tutto vada bene”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

allenatore barcellona
allenatore barcellona

Barcellona: Arteta rifiuta, Xavi in dubbio

Dunque, non sarà nemmeno Arteta ad accomodarsi sulla panchina del Barcellona. Un altro “no” arrivato in attesa che Xavi si liberi. L’ex centrocampista è il grande favorito per la panchina del Barcellona ma non è stato liberato ancora dal suo club. Nelle ultime ore Xavi si sarebbe avvicinato alla panchina del suo Barcellona, ma ancora nessuna ufficialità. L’ex centrocampista spagnolo, che dovrebbe prendere il posto di Ronald Koeman in blaugrana, avrebbe comunicato oggi dirigenza e calciatori dell’Al Sadd la propria decisione irrevocabile di lasciare il club.

Barcellona Xavi
Barcellona Xavi (Getty Images)

Al Sadd libera Xavi per il Barcellona?

Ora toccherà al club che allena Xavi, l’Al Sadd, liberare il tecnico prima che finisca la stagione. Il problema è che l’Al Sadd è in piena lotta per il campionato e non vorrebbe perdere il tecnico proprio ora.

LEGGI: Barcellona: svolta in panchina, l’annuncio ufficiale: vado io

Barcellona Xavi
Barcellona Xavi (Getty Images)