Atalanta, Gasperini ancora nervoso: “Così non si può continuare”

Atalanta
Atalanta Gasperini (Getty Images)

L’undicesima giornata di Serie A inizia con un bel pareggio tra l’Atalanta di Gasperini e la Lazio di Sarri. Al Gewiss Stadium va in scena una sfida al cardiopalma che, però, regala un solo punto in classifica alle due società.

Atalanta, Gasperini nervoso: “Non si può continuare così”

Al termine del match tra Atalanta e Lazio, Gian Piero Gasperini ha analizzato il pareggio. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

Sono soddisfatto. In questo momento possiamo fare questo e lo facciamo molto bene. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, nel secondo tempo mi aspettavo di fare di più. Abbiamo grande spirito e sotto l’aspetto tecnico potremmo fare di più. La Lazio ha giocato molto bene. Ma sono certo che potremmo fare il nostro campionato”.

Manca qualcosa in fase di finalizzazione?Non era diverso dagli altri anni l’atteggiamento degli avversari. Il problema è che dobbiamo spesso rincorrere perché andiamo in svantaggio. Quando andiamo in vantaggio possiamo avere delle agevolazioni dal punto di vista degli spazi. Nel primo tempo abbiamo avuto delle opportunità per far azioni molto importanti e poi gol. In questo momento ci manca continuità ed efficacia”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Atalanta
Atalanta Lazio Gasperini (Getty Images)

Gasperini a DAZN: “Zapata sa adattarsi con chiunque”

Gol Zapata?Sono delle soluzioni che adottiamo spesso. Poi lui si sa adattare bene sia con Muriel che con Ilicic e alla fine abbiamo deciso di cambiare ancora per non dare punti di riferimento e mettere in difficoltà la Lazio“.

Muriel?Giochiamo sempre per cercare nell’arco della partita di vincerla. Abbiamo delle sostituzioni da fare in attacco e le facciamo ma avevamo perso un po’ di precisione e qualità”.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Lazio, Gasperini e Sarri pareggiano: gli highlights

Gasperini Atalanta
Atalanta Lazio Gasperini (Getty Images)

Gasperini: “De Roon intelligentissimo. Champions? Noi ci siamo”

De Roon?Lui oltre ad avere qualità fisiche ed atletiche importanti, ha grande testa. Sta crescendo molto in quel ruolo perché sta giocando con continuità. Spesso è stato molto bravo, è molto duttile perché conosce il calcio e sa adattarsi”.

Vittoria conservata per la Champions?Scambierei volentieri la vittoria per martedì, sarebbe bellissimo vincere perché metteremmo un’ipoteca sulla qualificazione. Sarà importante esprimerci con entusiasmo e con questo credo. Arriveranno anche le soddisfazioni in casa”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Atalanta: Gasperini accusato dall’agente

Atalanta conferenza stampa Gasperini
Gian Piero Gasperini (Getty Images)