Juventus, accuse pesanti di Allegri alla squadra: “Ecco cosa siete…”

Juventus Max Allegri
Juventus, Max Allegri (Getty Images)

Non è andata benissimo alla Juventus, all’Allianz Stadium la clamorosa sconfitta contro il Sassuolo. Max Allegri si sfoga ai microfoni di DAZN, nel post-partita di Juventus-Sassuolo.

Juventus, Allegri è una furia: le parole a DAZN

Parla della squadra, non è felicissimo Massimiliano Allegri dopo la sconfitta con il Sassuolo e rivela tutto il suo disappunto ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole: “Abbiamo perso lucidità, alcune partite succede che non le puoi vincere, ma non le devi perdere. Bisogna essere realisti, cambiare modo di affrontare gli avversari, il Sassuolo sa far male alle squadre avversarie, negli spazi. E invece ci siamo sbilanciati troppo. La Juventus, stasera, è stata una squadra nevrotica, con atteggiamento da polli“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

SUGLI OBIETTIVI – “Alla lunga questi punti possono pesare, anche un punto può far la differenza. E allora tocca lavorare, il campionato poi sarà lungo per delineare gli obiettivi. Stasera dopo l’1-1 siamo andati in panico, diventando nevrotici. Non va bene”. 

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Allegri manda via il campione: l’hanno offerto in Premier

Juventus, Max Allegri
Juventus, Max Allegri (Getty Images)