Pallone d’Oro: “Finalmente lo ha vinto un francese”, svelato il nome

Pallone d'Oro 2021
Pallone d'Oro 2021

Il Pallone d’Oro torna in Francia. Beffa clamorosa per l’Italia che, nonostante la vittoria di Euro 2020, non porterà a casa il trofeo.

Pallone d’Oro: “Finalmente lo ha vinto un francese”, svelato il nome

Oramai tutto lascia presagire come nessun italiano vincerà il Pallone d’Oro. Dopo le voci degli ultimi giorni sull’assegnazione dell’ambito trofeo, arrivano dalla Francia altre conferme.

Ad oggi il premio sarebbe conteso da due calciatori che non giocano in Serie A. Il primo nome è quello di Karim Benzema del Real Madrid che in questa stagione ha trionfato in Nations League. Il secondo è quello di Lionel Messi, campione con la sua Argentina nella Copa America e trasferitosi proprio in Francia in estate. Sarebbero Messi e Benzema a giocarsi il Pallone d’Oro. Un vero e propri premio fatto in casa per i francesi che sarebbero intenzionati a premiare o un connazionale o un calciatore che giochi nel loro campionato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Pallone d'Oro 2021
Pallone d’Oro 2021

Pallone d’Oro: l’annuncio di Aulas

Ospite di OL Night System su OL TV questo martedì sera, il presidente dell’Olympique Lyonnais Jean-Michel Aulas ha parlato delle possibilità di Karim Benzema (33 anni), cresciuto proprio nell’OL  e oggi al Real Madrid, possa alzare il Pallone d’Oro tra un mese.

“Karim può legittimamente puntare alla vittoria del Pallone d’Oro. Ha saputo rimanere costante. Non vedo giocatori che potrebbero competere con lui nel ruolo di attaccante. Tornato in Francia, ha segnato gol importanti, soprattutto nella finale di Nations League. Sono più che un sostenitore del suo diritto di vincere il Premio. Deve vincerlo lui”.

Benzema
Karim Benzema (www.gettyimages.it)

Pallone d’Oro: Jorginho beffato

Una beffa clamorosa per Jorginho. Il centrocampista italiano, che ha vinto la Champions League da protagonista con il Chelsea e Euro 2020 con l’Italia di Roberto Mancini, oggettivamente è il calciatore che meriterebbe il premio in questa annata. Giocando in un ruolo molto particolare, sarà difficile assegnarlo a Jorginho, ma in caso di mancata assegnazione sarebbe una grossa delusione.

LEGGI: Pallone d’Oro, l’accusa è pesante: no all’ingiustizia

Jorginho pallone d'oro
Jorginho (Getty Images)