Milan, Pioli sgrida la squadra in diretta: l’annuncio

Milan Stefano Pioli
Milan Stefano Pioli (Getty Images)

Vittoria molto pesante per il Milan, che trova il successo per 4-2 sul campo del Bologna. Gara impegnativa e che ha visto i rossoneri faticare parecchio nonostante i padroni di casa fossero con due uomini in meno.

Milan: Pioli striglia la squadra, arriva l’annuncio in diretta

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha parlato ai microfoni DAZN dopo la vittoria contro il Bologna. Il tecnico ha sgridato la squadra visto il blackout dopo lo 0-2 nel secondo tempo:

“Il nostro errore è stato pensare che la partita fosse diventata facile. Dovevamo mantenere più lucidità, ci siamo fatti un gol da soli e i nostri avversari hanno preso fiducia. Le partite si complicano parecchio se fai questi errori, e questo ci fa capire di come bisogna sempre fare attenzione”

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Milan Stefano Pioli
Milan Stefano Pioli (Getty Images)

Bologna-Milan: Pioli sulla gara

Stefano Pioli ha parlato della gara del suo Milan:

“Mi è piaciuta la squadra stasera, poi è chiaro che il Bologna ha creato le sue occasioni perchè è una squadra forte. Il primo tempo mi ha soddisfatto tanto, poi nel secondo abbiamo avuto 10 minuti in cui abbiamo sbagliato tutto. La squadra ha fatto un grande sforzo dal punto di vista mentale, ci sono anche tanti infortunati ed è normale che le scelte dipendano da questo. Attualmente non pensiamo agli obiettivi, è ancora presto e ci sono tantissime altre gare da affrontare. Siamo solo alla nona di campionato e manca metà girone di Champions, i conti li faremo alla fine e dobbiamo essere bravi e lucidi a mantenere questo tipo di mentalità”

Bologna-Milan: formazioni ufficiali e highlights in diretta

Ibrahimovic e Giroud insieme? La risposta di Pioli

Infine Pioli ha risposto ad una domanda in particolare: Ibrahimovic e Giroud possono giocare insieme?

“Non sono mai stati in condizione, ma secondo me è un discorso che non porta da nessuna parte. Oggi era una situazione particolare, eravamo in superiorità numerica e dovevamo vincere la partita. Averli insieme in campo ci ha anche condizionati, buttavamo palloni in mezzo senza costruire la manovra”

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Milan, sta per firmare: annuncio in arrivo

Ibrahimovic condizioni
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)