Serie A: arrivano gli sceicchi, stanno comprando un club italiano

Sciecco Salernitana
Cessione Salernitana

Non solo la Premier League, gli sceicchi pronti a rilevare anche una squadra di Serie A. L’annuncio è arrivato in serata.

Serie A: arrivano gli sceicchi nel nostro campionato

Secondo le ultime indiscrezioni in arrivo dalla Campania, la Salernitana potrebbe essere rilevata da cordata, con quartier generale ad Abu Dhabi. Secondo le ultimissime il club granata potrebbe essere rilevato da Bin Zayed Group, come investitore, e Blue Skye, come finanziatore. Ad oggi però non è ancora stato ufficializzato nulla. Per questa ragione nel club regna il caos. Angelo Fabriani, dg della Salernitana, ha parlato della cessione della società in serata.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Sciecco Salernitana
Sciecco Salernitana

Salernitana: l’annuncio di Fabiani sul cambio di dirigenza

Ad annunciare il cambio di società, senza confessare chi sarà il nuovo presidente, è stato il ds Fabiani nel corso di un’intervista concessa a Telecolore:

Aggiornamenti?  «Presto ci sarà una nuova proprietà e non è da escludere si possa andare al ribasso qualora, con l’avvicinarsi del 31 dicembre, non si arriva ad un’intesa. Siamo sicuri. Quando diceva che “non sappiamo che fine faremo”, ritengo che si riferisse ai dirigenti e non alla squadra, questi potrebbero non far parte del futuro quadro amministrativo. Anche il sottoscritto non può sapere cosa stiano facendo i trustee e il trust prevede totale segretezza. Noi pensiamo al campo e diamo continuità, a loro spetta cedere l’intero pacchetto azionario e rappresentare il club con la federazione».

Lega? «Non voglio fare nessun tipo di polemica, non saprei rispondere. I compiti sono diversi tra di noi. Abbiamo firmato lettere di indipendenza rispetto alla società dello scorso anno».

Salernitana Ribery
Salernitana-Genoa (Getty Images)

Salernitana: la società deve fare in fretta

Proroga?  «Il ragionamento è questo: entro il 30 settembre si volevano valutare le manifestazioni d’interesse e ora si valutano altre proposte. Ci sono dei termini che vanno rispettati, non c’è nulla di strano. E’ vero che il 30 settembre c’era una prima scadenza ma ora è cambiata. Non sono avvocato ma mi faccio un’idea realistica perchè ho conoscenza diretta del trust. Se la corrispondenza tra trustee ed acquirente non è completa si ottiene una proroga».

LEGGI: Conte firma per gli sceicchi: è la prima scelta del top club

Ribery maglia Salernitana
Ribery maglia Salernitana