Serie A: altro esonero a sorpresa, via anche il ds, pronto un big

calciomercato gattuso pirlo everton
calciomercato gattuso pirlo everton (Getty Images)

Ribaltone clamoroso in Serie A. Non solo la Salernitana, un’altra panchina sta per saltare.

Serie A: altro esonero a sorpresa, via anche il ds

Un altro allenatore di Serie A è vicino all’esonero. Secondo quanto riportato da TS, infatti, starebbe per saltare un’altra panchina importante.

La Sampdoria, dopo il clamoroso ribaltone di ieri a Cagliari, potrebbe decidere di esonerare Roberto D’Aversa. Dopo aver mandato via Claudio Ranieri un anno fa, il rendimento della società ligure non ha soddisfatto Ferrero. Ed ora la panchina di D’Aversa è ad alto rischio per i risultati che non arrivano.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Gattuso Pirlo
Manchester United, niente Conte: ecco il nuovo allenatore! (Getty Images)

Sampdoria: D’Aversa verso l’esonero, rischia anche Faggiano?

Non solo, Roberto D’Aversa era stato scelto dal direttore sportivo Daniele Faggiano. Il ds dei blucerchiati è un caro amico dell’allenatore che aveva lavorato con lui al Parma e che Faggiano avrebbe voluto anche al Genoa. Dunque, il principale responsabile della scelta è il direttore sportivo che potrebbe andare via con l’allenatore in caso di esonero di D’Aversa dalla panchina della Sampdoria.

E’ vero che ieri a Cagliari la Samp ha dovuto rinunciare Damsgaard ed è un’assenza che pesa sul fronte sinistro del centrocampo dello schieramento blucerchiato ma la prova degli ospiti nel lunch match non ha convinto.

Roberto D’Aversa (www.gettyimages.it)

Sampdoria: chi arriva al posto di D’Aversa?

A tenere in piedi la panchina di Roberto D’Aversa in questo momento potrebbe anche essere la difficile scelta del sostituto. Non sarà facile trovare un allenatore importante libero che accetti di venire a Marassi. L’idea potrebbe essere quella di prendere uno tra Andrea Pirlo e Rino Gattuso. Ma gli allenatori dopo aver allenato squadre in lotta per lo scudetto, dovrebbero cimentarsi con una classifica diversa, è questo rappresenterebbe un rischio rispetto a Roberto D’Aversa, maggiormente abituato a guidare squadre in lotta per non retrocedere. Dunque toccherà a Massimo Ferrero, che già in settimana aveva espresso il proprio malcontento all’allenatore, decidere cosa fare.

LEGGI Serie A, arriva il terzo esonero: è ufficiale, al suo posto Colantuono

Sampdoria D'Aversa
D’Aversa (Getty Images)