Milan, infortunio Rebic: condizioni e tempi di recupero

Calciomercato Milan Rebic
Milan, infortunio Rebic (Getty Images)

Il Milan di Stefano Pioli è nei guai: non solo il doppio svantaggio ma anche l’infortunio di Rebic rende più cupa la serata dei rossoneri.

Milan, infortunio Rebic: le condizioni

Il Milan deve fare i conti con l’infortunio di Ante Rebic. L’attaccante croato è uscito al 36′ del primo tempo: al suo posto Rafael Leao. Oltre al doppio svantaggio, la serata del Milan diventa sempre più complessa per un problema a Rebic.

L’attaccante era tra i migliori della stagione ma ora si è fermato anche in vista del futuro. Stando a quanto riferisce il Milan, l’infortunio di Rebic è di natura muscolare.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Milan Rebic
Milan, infortunio Rebic (Getty Images)

Milan, infortunio Rebic: i tempi di recupero

L’infortunio di Ante Rebic preoccupa il Milan. L’attaccante rossonero si è dovuto fermare al 36′ del primo tempo per un problema muscolare e ora sono da valutare di giorno in giorno le sue condizioni.

Domani saranno effettuati i soliti esami strumentali per stabilire il tipo di infortunio. I tempi di recupero certi si sapranno solo dopo le risonanze ma se è un problema importante è possibile che il croato debba stare fermo per diverse settimane.

Stefano Pioli spera che l’infortunio di Rebic sia superficiale in vista delle gare di Champions League e quelle delicatissime di Serie A delle prossime settimane.

LEGGI ANCHE >>> Milan, gli highlights del match di San Siro contro il Verona

Rebic Milan
Rebic Milan (Getty Images)

Quali partite potrebbe saltare Rebic

Ante Rebic si è fermato per infortunio. Il problema muscolare sarà valutato solo nei prossimi giorni ma l’uscita dal campo non lascia presagire nulla di buono.

Con ogni probabilità, Rebic salterà la sfida tra Porto e Milan di martedì, quella di sabato prossimo contro il Bologna e il turno infrasettimanale contro il Torino. Stefano Pioli spera di riaverlo a disposizione il 31 ottobre nella delicatissima sfida contro la Roma. Per i tempi di recupero certi, ovviamente, ci sono da aspettare gli esami strumentali dei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Milan: annuncio a sopresa sul futuro, ecco chi arriva