Calciomercato Juventus, firma in arrivo: clausola da 1 miliardo

ultime firma pedri
Barcellona vs Real Madrid (Getty Images)

La Juventus lo ha cercato per molto tempo in sede di calciomercato ed oggi arriva la firma tanto attesa con una clausola monstre.

Juve, accordo totale: sta per firmare

È uno dei talenti più cristallini del calcio europeo e la Juventus ha sognato a lungo il colpo in sede mercato. L’annuncio ufficiale è ormai in arrivo e con esso una serie di dettagli che chiariscono il grande volume dell’affare. Il Barcellona sta per ottenere il sì di Pedri a condizioni mai viste prima. L’attuale accordo sarà esteso al 2026  con una clausola record nel club di un miliardo di euro, superando il limite di 800 fissato nel contratto che Antoine Griezmann ha firmato nel 2019.

La nuova clausola di Pedri, che al momento del suo arrivo al Barça era fissata a 400 milioni di euro, sarà pari al record attualmente stabilito dai due giocatori del Real Madrid Karim Benzema e Federico Valverde e raddoppierà i 500 che al Camp Nou hanno Gerard Piqué, Jordi Alba, Sergio Busquets, Memphis Depay, Marc-Andre ter Stegen, Samuel Umtiti o Sergi Roberto.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime pedri

Pedri è ad un passo dalla firma: ecco cosa manca

Niente da fare quindi per la Juventus, Pedri non sarà il prossimo colpo di mercato. Mentre si stanno ultimando alcuni piccoli dettagli nella bozza finale del contratto, l’intenzione del Barcellona sarebbe quella di annunciare ufficialmente l’accordo attraverso un’apparizione davanti ai media.

Sta funzionando bene“, ha spiegato la fonte riportata da ESPN, rilevando l’ottima sintonia tra i rappresentanti del giocatore e i dirigenti del club, considerando che è passato più di un mese per dare forma al nuovo impegno del giocatore, che entrerebbe in vigore immediatamente con un chiaro aumento di stipendio pur tenendo conto anche dell’attuale situazione finanziaria dell’entità Barça.

pedri barcellona
pedri barcellona

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tifosi bianconeri infuriati: Raiola lo porta via a gennaio

I dettagli del rinnovo di Pedri

Visto che l’attuale contratto di Pedri scade a giugno 2022, la Juventus ne aveva fatto un target di mercato. Ma sebbene il Barcellona si fosse riservato una clausola con la quale aveva la possibilità di rinnovarlo automaticamente per altre due stagioni, alla fine i catalani hanno pensato che fosse il caso di discutere un nuovo accordo a lungo termine, che sarà di due anni più lungo e con vari bonus per il rendimento.