Juventus: Chiesa addio? Spunta il retroscena increscioso

Calciomercato Juventus Chiesa Chelsea
Calciomercato Juventus Chiesa Chelsea (Getty Images)

Chiesa lascia? La notizia del giorno non fa di certo felici i tifosi bianconeri. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, infatti, Chiesa è nel mirino di diverse big.

Notizie Juventus: Chiesa dice addio? L’annuncio incredibile

Federico Chiesa, attaccante della Juventus, si è raccontato nel corso di una lunghissima intervista concessa a The Telegraph rivelando tanti retroscena:

Smettere con il calcio? «Non giocavo nelle giovanili (alla Fiorentina) quindi ho pensato ‘smettiamola e proviamo qualcos’altro’. Alla fine è stato fondamentale la mano della mia famiglia, il loro sostegno mi ha spinto ad allenarmi più duramente e a far crescere il mio corpo perché ero minuto da piccolino. Quando avevo 14 anni ero piccolo e non avevo la fisicità dei giocatori con i quali giocavo e che affrontavo. La mia famiglia mi ha aiutato, sapevo di poter trovare un’altra opzione se non avessi giocato, quale? Ovviamente la scuola».

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Chiesa Juventus
Juventus, Allegri e Chiesa (Getty Images)

Chiesa sulla Juventus, allontana le voci?

Chiesa sulla stagione della Juventus nel corso dell’intervista di oggi:

Inizio? «Non gli standard della Juventus pesa quanto è accaduto in passato. Dopo aver vinto gli Europei ci sarà più pressione su di me ma anche su tutti i calciatori, ma è quello che vogliamo. Ecco perché ho deciso di venire qui. Le richieste sono più alte, certo, alla Juve si vuole sempre vincere. tutto quello che è possibile, quella pressione è il prezzo da paga».

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus

Chiesa sull’Europeo e sulla sua carriera

Chiesa ha parlato anche in Inghilterra-Italia e delle emozioni provate in campo:

Finale?  «È stata una finale fantastica no? Forse la notte migliore della mia vita. Subire subito gol ci aveva spaventato. Ma la nostra umiltà, la nostra mentalità ci hanno aiutato a farcela. L’Inghilterra è stata fantastica ed era molto equilibrata, grazie a Donnarumma abbiamo vinto, un sogno».

Migliore in Europa? «C’è ancora molto da fare, molto da vincere, molto da migliorare e magari forse sarà così. Il mio gioco deve svilupparsi ancora di più e non ho dimostrato ancora nulla. Le richieste aumentano perché ho appena vinto un torneo e sono nella Juve per dare il massimo».

LEGGI: Calciomercato Juventus: i tre grandi club che vogliono Chiesa

Italia calcio Olimpiadi
Italia calcio Olimpiadi, lo squadrone che ha fallito (Getty Images)