Esonero in Serie A, c’è De Rossi al suo posto: è pronto

Daniele De Rossi allenatore Seri
Daniele De Rossi allenatore Serie A (Getty Images)

Esonero in Serie A, al suo posto c’è Daniele De Rossi. L’ex capitano e bandiera giallorossa, è pronto a subentrare in panchina da allenatore, dopo l’esperienza vissuta in prima linea nell’Italia campione d’Europa.

Serie A, esonero in arrivo: ecco De Rossi!

Daniele De Rossi è pronto ad una nuova avventura da allenatore in prima squadra, in Serie A. Possibile esonero per il tecnico, e dunque subentrerebbe proprio l’ex collaboratore nello staff di Mancini, nell’ultimo Europeo.

Ha lasciato l’Italia, perché è pronto alla sua nuova esperienza da primo allenatore di una prima squadra. L’allenatore ed ex centrocampista storico della Roma può subito partire dalla Serie A, subentrando ad annata in corso, in caso di esonero in Serie A.

Se dovesse arrivare l’esonero per uno dei tecnici in difficoltà, in questo periodo, allora De Rossi farà il suo arrivo in Serie A.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

De Rossi al Bologna, l’idea in caso di esonero per Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic è a rischio esonero, o comunque il Bologna comincia a guardarsi intorno. Daniele De Rossi potrebbe diventare il nuovo allenatore dei felsinei. La società comincia a pensare a quelli che potrebbero essere i possibili indiziati, proprio se la situazione dovesse precipitare, in campionato, per Mihajlovic.

LEGGI ANCHE >>> De Rossi: “Scudetti della Juventus? Ne hanno due in meno, Agnelli ha detto…”

Il momento è complicato e, come rivelano i colleghi di Tuttosport, tra le idee del Bologna sarebbe venuta fuori quella che porta a Daniele De Rossi, come ipotetico sostituto per il club rossoblu.

de rossi
De Rossi al Bologna, l’idea in caso di esonero per Mihajlovic (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna, l’ira di Mihajlovic: parole durissime alla squadra! E su Arnautovic…

Bologna, De Rossi o Ranieri per la panchina: le ipotesi

Se dovesse venire esonerato Sinisa Mihajlovic, il Bologna andrà dritto verso due nomi: il primo è quello di De Rossi, l’alternativa è Claudio Ranieri. L’attuale allenatore ha un accordo con il Bologna valido per altri due anni, a due milioni di ingaggio a stagione. Per tale motivo, solo se dovessero arrivare altre sconfitte si prenderà la decisione di andare verso De Rossi, idea low cost per uno scossone vero e proprio alla guida del Bologna.

de rossi
Bologna, idea De Rossi per la panchina (Getty Images)