Genoa, rischio lungo stop: le condizioni dopo l’infortunio

ultime infortunio biraschi
Destro e Biraschi (Getty Images)

Ancora un infortunio per mister Ballardini: tecnico del Genoa deve fare i conti con un lungo stop, annunciati di tempi di recupero.

Genoa, brutte notizie per Ballardini: ecco l’infortunio

Dopo il 3-3 ad alto tasso di spettacolità contro il Verona, il Genoa è tornato ad allenarsi al Signorini. Purtroppo la seduta di oggi ha evidenziato un problema fisico per Davide Biraschi, uscito già acciaccato proprio dalla sfida di sabato sera. Gli esami strumentali delle ultime ore hanno evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore lungo sinistro.

Un problema che obbligherà Biraschi a stare lontano dai campi di gioco per almeno 25 giorni. Ad annunciarlo è stato il Genoa stesso con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, assieme al report della seduta d’allenamento per il resto della squadra.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Zappacosta
Biraschi contro Spinazzola (Getty Images)

Genoa, chi gioca al posto di Biraschi?

A questo punto scatta il ballottaggio per capire chi giocherà nel Genoa al posto di Davide Biraschi. Stando a quanto riferisce Sky Sport, in vantaggio per un posto da titolare nella gara contro la Salernitana c’è Zinho Vanheusden.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ballardini su Preziosi: “Ecco cosa mi ha fatto”

C’è una chance anche per Bani, che contenderà all’ex Inter una maglia per la prossima giornata di campionato ma non solo. Per fortuna che intanto c’è la sosta e quindi Biraschi salterà soltanto la gara con il Sassuolo oltr e quella coi granata. Si può già pensare di recuperarlo per la gara con il Torino, in programma il prossimo 22 ottobre.

ultime infortunio biraschi genoa
Biraschi (Getty Images)

I numeri di Biraschi al Genoa

Arrivato in città nell’estate del 2016 dall’Avellino, Davide Biraschi è ormai uno dei veterani di questo Genoa. Da quando ha deciso di portare il vessillo del Grifone ha messo insieme ben 106 presenze, diventando spesso un titolare dei vari allenatori che si sono susseguiti sulla panchina rossoblu.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il messaggio di Ballardini a destro

Ivan Juric, Andrea Mandorlini, Davide Ballardini, Cesare Prandelli, Aurelio Andreazzoli, Thiago Motta, Davide Nicola e Rolando Maran: per quasi tutti è stato un inamovibile. Non sarà facile ad oggi sostituirlo.