Atalanta, Gasperini risponde agli attacchi: “Non volevo offendere nessuno, anzi…”

Gasperini
Gasperini (Getty Images)

Gian Piero Gasperini parla ai microfoni di DAZN dopo Inter-Atalanta. Ecco le parole del tecnico della Dea. Al centro delle tematiche, alcune parole su Torino e Fiorentina, che ha preferito chiarire.

Atalanta, Gasperini: le parole dopo la sfida con l’Inter

Gasperini ha rilasciato alcune dichiarazioni a caldo dopo Inter-Atalanta, ecco cosa dice ai microfoni di DAZN, in diretta: “Succedono alcune cose, ci sono stati momenti a favore di una squadra, momenti a favore dell’altra… Siamo tutti d’accordo a dire che è stata una bella partita. Dobbiamo essere soddisfatti di aver fatto una gara così”. 

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, guai per Gasperini: annunciato il forfait di due big

“I cambi dell’Inter sono stati importanti, hanno fatto accelerazioni incredibili, ci hanno messo in difficoltà. Dimarco ci ha dato delle preoccupazioni, l’ingresso di Pasalic però ha sistemato le cose”.

Calciomercato Atalanta
Atalanta Gasperini (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, altro che Scudetto: il ds ridimensiona il club in diretta, tifosi infuriati

Atalanta, Gasperini chiarisce su Torino e Fiorentina

Gasperini torna poi sulle parole in settimana, legate a Torino e Fiorentina: “Non volevo offendere, ho fatto una considerazione sulle prime giornate. Perché per me ci sono le squadre di prima fascia, vedo Inter, Milan e Napoli correre forte, poi c’è la Juventus che tornerà in alto e poi più giù, in una seconda fascia, vedo ben attrezzate Torino e Fiorentina, il paragone era quello lì…”

Gasperini
Gasperini (Getty Images)