Milan, Pioli preoccupato: un altro big out per infortunio

Calciomercato Milan Corona
Calciomercato Milan Corona (Getty Images)

Il Milan di Stefano Pioli si è confermato sui grandi ritmi e livelli della scorsa stagione. I rossoneri sono in cima alla classifica, solo con il Napoli davanti e hanno grandi ambizioni.

Milan, Pioli annuncia l’infortunio di un big

Il Milan affronterà lo Spezia nell’anticipo della 6a giornata di Serie A. Stefano Pioli ha iniziato a fare i conti con le noie fisiche di molti calciatori e l’infermeria non ha intenzione di svuotarsi. Alla vigilia del match del Picco, il tecnico rossonero ha parlato degli obiettivi rossoneri e della situazione infortuni.

Con i tifosi abbiamo più energia ed entusiasmo. Siamo partite bene in casa, ma siamo solo all’inizio. Domani giochiamo in trasferta contro una squadra da rispettare molto. Non ci interessa la sconfitta dell’anno scorso, domani dovremo giocare con le nostre. Domani dovremo fare la partita e cercare le giocate di qualità per risolverla caratteristiche“.

Infortuni?Abbiamo avuto solo due infortuni muscolari, cioè Kessie e Krunic. Gli altri sono stati infortuni da affaticamento. Calabria domani sarà disponibile. Gli altri sono stati traumi che hanno portato a infiammazioni. Messias è arrivato con qualche problema, ma ora li sta superando. Florenzi non ci sarà per un trauma contusivo al ginocchio. Non riusciva ad allenarsi stamattina, spero possa esserci martedì. Non è ancora al 100%, ma è un giocatore intelligente, conto molto su di lui”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Milan infortunio Florenzi
Milan infortunio Florenzi (Getty Images)

Milan, Pioli: “Giroud sta bene ma non so se giocherà”

Il Milan ritrova anche Olivier Giroud per la sfida con lo Spezia. Stefano Pioli ha parlato delle condizioni del centravanti francese, rimasto fuori dai giochi per qualche settimana.

Come sta Giroud? Verrà convocato. L’ho visto bene, sarà della partita, vedremo se dall’inizio o a partita in corso“.

Brahim Diaz? Domani è una gara importante, dovrò mettere in campo come sempre la squadra migliore. E’ importante chi inizia la partita, ma è ancora forse più importante chi entra dopo“.

Turnover? Tutti quelli che hanno giocato mercoledì sono promossi. Abbiamo giocato bene e subito poco. Quando tutti stanno bene, le mie sono solo scelte tecniche. Domani metterò in campo la formazione migliore in base a quello che ho visto oggi in allenamento“.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Pioli saluta Theo Hernandez? Le ultime

Milan Pioli
Milan Pioli (Getty Images)

Pioli in conferenza: “Leao può crescere ancora, è fortissimo”

Stefano Pioli, infine, ha parlato dei miglioramenti di Rafael Leao, che ad oggi si è imposto come un titolare inamovibile dei rossoneri.

Può essere la stagione di Leao? L’ultimo tassello sarà diventare più concreto a livello di assist e gol. E’ migliorato tanto, è sempre più dentro la partita, gli manca questo tassello che è molto importante. Quando l’ho ritrovato l’8 luglio ho trovato un giocatore diverso, molto voglioso di lavorare e più maturo. A sinistra sta facendo bene, quella può essere la sua mattonella preferita“.

In attacco avete tanti giocatori, è un bene  un male? E’ stimolante per me avere così tanta scelta. Io devo sfruttare al massimo i miei giocatori e le loro qualità. Anche per loro è motivante e bello perchè non è mai monotono, a noi piace sempre provare cose diverse“.

Milan Pioli
Milan, Pioli (Getty Images)