Mercato: Conte di nuovo in panchina, ma i calciatori sono in rivolta

Ritorno Conte in panchina
Ritorno Conte in panchina

Dopo tre mesi di Pausa, Antonio Conte è pronto a tornare ad allenare. Secondo le ultime notizi di mercato, infatti, il tecnico sarebbe in trattativa per tornare subito ad allenare.

Ultimissime: Conte di nuovo in panchina, problemi con Ronaldo

Antonio Conte pronto a tornare in panchina nei prossimi mesi. Secondo le ultime notizie riportate da Fichajes.net, Antonio Conte è la prima opzione per la panchina del Manchester United di Cristiano Ronaldo.

Secondo gli spifferi che arrivano dall’Inghilterra, tuttavia, lo stesso Ronaldo non sarebbe molto convinto che  l’italiano sia l’allenatore giusto per il suo club.

Ritorno Conte in panchina
Ritorno Conte in panchina

United: Conte contro Ronaldo, le ultime

Proprio Ronaldo, infatti, fu responsabile del mancato ritorno di Conte alla Juventus a Torino dopo l’addio di Massimiliano Allegri.

Come vi abbiamo raccontato, il Manchester starebbe pensando ad un cambio in panchina ma in questo momento Ronaldo sarebbe l’ostacolo più grande da superare per Conte. L’agente di Conte, Federico Pastorello, coltiva buonissimi rapporti con i Red Devils certificati anche dal passaggio di Lukaku ai nerazzurri.

calciomercato Conte psg
calciomercato Conte
psg (Getty Images)

United: altre due opzioni se salta Conte

Dunque, ad oggi oltre ad Antonio Conte il Manchester United avrebbe messo nel mirino anche altri due nomi per prendere il posto di Solskjaer, sia subito che in futuro. Conte è ancora la prima opzione, ma l’eventuale rifiuto di Ronaldo complicherebbe tutto.

I due allenatori nel mirino del Manchester United

-Zinedine Zidane: Il francese è un’opzione interessante perché è un free agent e ha vinto tre Champions di fila. Zidane sarebbe una vecchia conoscenza di Cristiano Ronaldo e un allenatore capace di gestire squadre di questo livello.

-Brendan Rodgers: Un’incognita per lo United dopo l’esperienza a Liverpool e al Leicester. Uno dei migliori allenatori della Premier League degli ultimi anni, ma sarebbe comunque una scommessa rischiosa visto che non ha ancora vinto nulla di importante con un top club. Inoltre oggi allena ancora in Premier e quindi non potrebbe arrivare prima del termine del campionato perchè non sarà liberato dal club che in settimana ha pareggiato con il Napoli in casa.

Conte manchester united
Conte manchester united (www.gettyimages.it)