Juventus in ritiro, violenta lite nello spogliatoio: “Hai dormito ancora”

lite szczesny rabiot
lite szczesny rabiot

Ultime notizie che riguardano la Juventus e la violenta lite avvenuta negli spogliatoi nelle ultime ore. Perché dopo Juventus Milan è successo di tutto in casa Juve, squadra spaccata e Allegri furioso.

Juventus, violenta lite

Arrivano continui aggiornamenti riguardo la situazione della Juventus di Allegri che sprofonda sempre più (ad oggi penultimo posto con il Cagliari a 2 punti). Perché la società bianconera ora ha intenzione di intervenire per strigliare la squadra di Allegri che sembra in totale confusione. Dopo quattro giornate è già spaccato l’ambiente con l’allenatore furioso con i calciatori che in più litigano anche tra loro. Perché Szczesny Rabiot hanno avuto una forte discussione negli spogliatoi dopo Juventus Milan.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

lite szczesny rabiot
lite szczesny rabiot

Lite Szczesny Rabiot, cos’è successo?

Una furia Max Allegri che ha trattenuto 20 minuti la squadra negli spogliatoi dopo Juventus Milan, dov’è arrivata anche la violenta lite tra Rabiot Szczesny dopo Juve Milan. Rabbia del portiere polacco che ha accusato il francese del gol subito da Rebic che avrebbe dovuto marcare. Non solo parole forti tra Szczesny e Rabiot negli spogliatoi con il portiere infuriato per l’ennesima dormita del compagno di squadra come capitato con Empoli e Napoli. Anche questa volta è stata colpa di Rabiot e Szczesny non è rimasto in silenzio. Già in campo il portiere ha strattonato il giocatore per richiamarlo all’attenzione poco prima del gol.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Juve, colpo dal Barcellona
lite rabiot szczesny
lite rabiot szczesny (Getty Images)

Juventus in ritiro, la scelta

Tra le liti nello spogliatoio di Rabiot Szczesny, fino a quelle con Allegri, spuntano nuove news. Non è andata in ritiro la Juventus dopo la sconfitta con il Milan, ma molti giocatori hanno deciso di non tornare a casa per restare al J Hotel e riflettere sul momento della squadra. Tra i vari giocatori rimasti in Hotel dopo domenica c’è Paulo Dybala che prova a comportarsi da leader ed è stato uno dei pochi a rimanere in Hotel la notte per farsi trovare già al centro sportivo la mattina dopo. Al momento non ci sono indicazioni, ma se dovessero continuare così risultati e prestazioni sarebbe inevitabile prendere una decisione da parte della società come mandare la Juventus in ritiro.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve, annuncio da Manchester
Juventus in ritiro Dybala
Juventus in ritiro Dybala