Inter, infortunio a centrocampo: il comunicato ufficiale

ultime infortunio vidal
Infortunio Inter, le condizioni (www.gettyimages.it)

Con una nota diffusa attraverso i propri canali, l’Inter ha reso noto l’infortunio per il centrocampista che si vede costretto a saltare le prossime giornate.

Inter, stop per il centrocampista

Non ci voleva: proprio nel primo tour de force della stagione, mister Inzaghi perde pezzi in una zona fondamentale del campo, dove è venuto già a mancare un big come Stefano Sensi. Con il comunicato di oggi all’infermeria si aggiunge anche Arturo Vidal, che ha riportato un infortunio pochi minuti prima di Inter-Bologna e che non gli aveva nemmeno permesso di sedersi in panchina per la sfida di San Siro.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Come si apprende nella nota diffusa del club, gli esami strumentali effettuati alla clinica Humanis stamattina dal cileno ha riportato un risentimento muscolare alla coscia destra. Tali risultati obbligano al monitoraggio della situazione giorno per giorno. Appare comunque difficile che possa scendere in campo contro la Fiorentina, visto che la gara è fissata per martedì sera.

Calciomercato Inter Vidal
Vidal e Brozovic (Getty Images – Emilio Andreoli)

Inter, infortunio per Vidal: condizioni e tempi di recupero

A questo punto le condizioni di Arturo Vidal sono da tenere sott’occhio. Molto difficile predire da adesso i tempi di recupero: saranno i prossimi test a stabilire l’entità della lesione muscolare, che fino a questo momento non è stata chiarita. Pare difficile che possa affrontare la Fiorentina, ma è a rischio anche la sua presenza contro l’Atalanta sabato 25 settembre. Più probabile vederlo in campo martedì 28 settembre contro lo Shakhtar o al massimo sabato 2 ottobre, al Mapei Stadium contro il Sassuolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Marotta sull’addio di Conte: “Ecco tutta la verità”

Calciomercato Inter Vidal
Calciomercato Inter Vidal (Getty Images)

Inter, chi gioca senza Vidal?

A questo punto, considerando per certa l’assenza per infortunio di Vidal contro la Fiorentina, è possibile comunque disegnare la linea mediana dei nerazzurri, tantopiù che fino a questo momento Inzaghi ha dimostrato di preferire altri calciatori e che ci sono altri infortuni.

Il tecnico ex Lazio avrebbe voluto optare per un turnover più amplio e invece dovrà affidarsi ai soliti noti: Marcelo Brozovic, Nicolò Barelle e Hakan Calhanoglu.