Mercato Milan: va alla Juve? Maldini spaventa i tifosi

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus (Getty Images)

Paolo Maldini, dt del Milan, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN prima della gara contro la Juventus.

Intervista a Paolo Maldini a DAZN

“Pressione sul Milan? Non capisco le motivazioni di Allegri ,so che per noi è una gara importante, veniamo da una trasferta che ha insegnato tanto in Champions Leauge. Pure arrivando una sconfitta non ha tolto certezze che abbiamo avuto nelle prime giornate.

Le certezze sono quelle dello scorso anno, abbiamo un gruppo solido, spirito e voglia di non essere passivi. Vogliamo migliorare, siamo giovani, ora abbiamo calciatori con un anno in più di esperienza”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan

Maldini su Romagnoli dopo le parole di Raiola

Maldini ha parlato anche di Romangoli e Kessie, due obiettivi di mercato della Juventus:

“Romagnoli? Conoscete bene Alessio, è ancora il nostro capitano, non si deve fossilizzare su undici titolari. Noi abbiamo 15 titolari ed Alessio è uno di questi.

Tonali e Locatelli? Io sono arrivato quando si è deciso di mandare Locatelli al Sassuolo. A me piace dire le cose come stanno, il ragazzo voleva andare via e lo abbiamo accontentato. Qui rimangono solo quelli che vogliono rimanere. Probabilmente in quel momento il percorso di Manuel non era adatto per quella squadra. A lui ha fatto bene andare via per tornare a grandi livelli.

Klopp e Kessie? Ho parlato più con Klopp, con l’altro sembra sempre male. Le cose vanno raccontate, parliamo da un anno e mezzo con il suo agente. Avevamo tante occasioni e ce ne saranno ancora altre”.

LEGGI: Juve, scambio con la Roma