Fiorentina: Vlahovic e Juve, Commisso li denuncia

Fiorentina Commisso
Fiorentina Commisso (Getty Images)

La Fiorentina di Rocco Commisso ha iniziato molto bene la stagione. I Viola si stanno dimostrando una delle squadre più in forma e innovative della Serie A, con ambizioni molto importanti.

Fiorentina, Commisso shock contro Inter e Juventus

Dall’arrivo di Rocco Commisso, la Fiorentina ha messo il mirino sul ritorno tra le grandi della Serie A. All’inizio di questa stagione, con Italiano in panchina, le cose sembrano andare come programmato e il presidente viola è felicissimo dell’andamento della squadra.

Commisso ha fatto crescere la Fiorentina e ha intenzione di investire ancora nel calcio italiano.

In un’intervista a Rai Sport, però, Commisso ha elogiato la sua Fiorentina e si è scagliato contro Juventus e Inter.

“Lotito, De Laurentiis, Percassi hanno fatto un buonissimo lavoro con le loro società. Juventus e Inter invece no: le regole dovrebbero essere uguali per tutti e per loro non lo sono”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Fiorentina Orsolini
Commisso (Getty Images)

Fiorentina, Commisso: “Inter e Juve non rispettano le regole”

Le regole del calcio devono essere tutte più trasparenti: Inter e Juventus non le rispettano”. Con queste parole, Rocco Commisso ha puntato il dito contro le due società e alimentato le numerose polemiche sull’indice di liquidità e sulla tenuta economica dei club.

Il presidente della Fiorentina si è mostrato molto critico nei confronti di Inter e Juve.

“Non è possibile che ogni 6 mesi la Fiorentina porti soldi in Italia per rientrare nell’indice di liquidità, mentre altre squadre come Juventus e Inter non ci rientrano e non pagano stipendi. Non va bene, l’ho detto alle istituzioni. Dalle notizie che leggo dai giornali, ci sono problemi con l’indice di liquidità. Eppure so che dovrebbero esserci punti di penalizzazione o limitazioni. Noi paghiamo sempre tutto. Negli ultimi 2 giorni si è sentito che la Juventus ha 200 milioni di perdite, gli altri 150. Dobbiamo avere un campionato legittimato, trasparente, dove tutti sono trattati uguali”.

LEGGI ANCHE >>> Commisso e la promessa ai tifosi della Fiorentina

Fiorentina Commisso intervista Juventus
Fiorentina Commisso (Getty Images)

Commisso: “Futuro Vlahovic? Aspetto il procuratore”

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato anche del futuro di Dusan Vlahovic.

“Abbiamo un buonissimo rapporto con lui e la sua famiglia. La nostra proposta è stata fatta, ora aspettiamo il suo procuratore. Vorrei rinnovare prima di partire. Devo tornare in America prendere i soldi da investire a Firenze. Per Dusan nessuno è venuto da me, forse hanno parlato con altri”.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, annuncio di Commisso su Vlahovic

ultime fiorentina commisso
Rocco Commisso (Getty Images)