Sassuolo, addio a gennaio? Il mister è una furia

Dionisi Sassuolo
Dionisi Sassuolo (Getty Images)

Il Sassuolo di Alessio Dionisi perde ancora: questa volta in casa contro il Torino. Il club neroverde non è riuscito a portare a casa nessun punto nonostante una prova sufficiente.

Sassuolo-Torino, l’analisi di Alessio Dionisi

Al termine della sfida tra Sassuolo e Torino, Alessio Dionisi ha analizzato la sconfitta dei suoi ai microfoni di DAZN.

Non vado via scontento. Oggi il Torino ha meritato nelle occasioni. Peccato perché eravamo partiti bene ma poi l’abbiamo messa sul piano fisico e loro sapevano come venirne fuori. Nel lungo siamo stati penalizzati da vari errori nelle scelte collettive. Le loro qualità sono sotto gli occhi di tutti, poi ad un certo punto la partita è diventata verticale e abbiamo pagato dazio. Non abbiamo mollato fino alla fine e non dobbiamo fasciarci la testa”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Alessio Dionisi
Alessio Dionisi (Getty Images)

Sassuolo, Dionisi: “Troppi errori dietro”

Quali sono gli errori del Sassuolo?Oggi abbiamo giocato come volevamo noi solo a tratti. Nel secondo tempo non abbiamo avuto occasioni ma non abbiamo dato l’idea di subire come nel primo. Come atteggiamento ci siamo, anche se tutti noi abbiamo sbagliato qualcosa. Non possiamo giocare solo con i duelli dei nostri attaccanti”.

Troppi errori in fase difensiva?Le conclusioni sono arrivate soprattutto nel primo tempo. Verticalizzavamo male, loro ripartivano e guadagnavano 70 metri di campo mentre noi faticavamo. In certi tratti abbiamo fatto anche noi questo e abbiamo sbagliato”.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Torino: Juric batte Dionisi, gli highlights

Dionisi
Dionisi (Getty Images)

Sassuolo, addio Berardi a gennaio? Le ultime

Le difficoltà del Sassuolo partono anche dalla vena realizzativa poco felice di Domenico Berardi. L’esterno d’attacco è stato spodestato dal suo ruolo: non è più il capitano neroverde e ora dovrà riconquistarsi la fiducia del gruppo. Ma non ha troppo tempo per farlo perché il mercato di gennaio è praticamente alle porte. In estate, Berardi ha spinto per partire ma nessuna offerta ha convinto il club. In inverno, però, le cose potrebbero cambiare e il Dionisi potrebbe perdere uno dei suoi uomini migliori.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Sassuolo: Berardi via? Ecco dove giocherà

Calciomercato Berardi
Calciomercato Berardi (Getty Images)