Inter, comunicato shock: “Club ceduto”! L’annuncio su Twitter

Suning Inter
Suning Inter (Getty Images)

Almeno il 50% dell’Inter (se non di più) potrebbe presto passare dalle mani di Suning ad un fondo dell’Arabia Saudita.

Inter, le ultime sulla vendita del club

L’Inter è in vendita, qualsiasi cosa Suning possa affermare. Ricordiamo in via introduttiva che al momento il pacchetto di maggioranza del club è stato dato al fondo Oaktree, che aiutò la società nel risolvere alcune situazioni impellenti quali il pagamento degli stipendi ed altre spese da assolvere nel corso di questi mesi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

A rivelare le ultime notizie riguardanti la cessione di quote importanti del club è il portale Alyaum, molto vicino al fondo saudita PIF. Già all’inizio dell’anno scorso ci sono stati alcuni approcci da parte del suddetto fondo nei confronti di Suning. Ad oggi invece, pare che le trattative siano in stato più che avanzato per la vendita di “almeno il 50% del club” al grande fondo d’investimento.

Inter Suning
Inter Suning (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Inter, Skriniar Real Madrid: la decisione

Inter, la situazione finanziaria del club

In questo momento l’Inter si trova ad affrontare una situazione molto particolare, per cui la vendita è un’opzione plausibile. Sul Corriere della Sera è possibile scoprirne i dettagli.

L’Inter inizia ogni anno con un passivo di 50 milioni di euro per interessi sui debiti. Di questi 50, 30 derivano dal 10% di interesse sui 275 milioni prestati dal già citato Oaktree, mentre i restanti venti al 5% sul bond da 375 milioni. A questi, bisogna aggiungere altri debiti per 100 milioni a stagione. Ecco quindi spiegate le cessioni di questa estate. L’altra strada sarebbe stata la ricapitalizzazione, come ha fatto la Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Crepe con il campione nerazzurro: c’è il Barcellona

inter Marotta
Marotta e Zhang (Getty Images)

Inter in vendita, si attende la risposta di Suning

Negli ultimi mesi le voci di una vendita dell’Inter da parte di Suning si sono rincorse con grande frequenza. Nel gennaio 2021 la prima volta, come abbiamo detto: in quell’occasione arrivò un comunicato del club per smentire. Stesso copione anche nel luglio scorso: voci e rumour incontrollati che furono poi sedati dopo la nota ufficiale della società. Cosa succederà adesso? In molti si aspettano un altro comunicato.