Calciomercato: Barcellona beffato, arriva in Serie A! Le ultime

ultime zakharyan sassuolo
Zakharyan (GettyImages)

Il Barcellona potrebbe essere costretto a vedere infranti i propri sogni di mercato: nel futuro del centrocampista c’è la Serie A.

Calciomercato, è un talento puro: occhio al Barcellona

Non è una novità che il Barcellona sia una delle squadre più attente ai giovani talenti: la Cantera è espressione non solo di una filosofia di calcio, ma anche di un’attenta attività di scouting. In Italia c’è chi prova a replicare in parte tale attitudine: c’è l’Atalanta, ma anche il Sassuolo. E spesso capita quindi che ci possa scontrare: nel prossimo mercato infatti, i neroverdi daranno battaglia per Arsen Zakharyan.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Diamante grezzo della Dinamo Mosca, ha attirato l’attenzione di diversi team in giro per l’Europa: il suo prezzo potrebbe arrivare fino a 15 milioni di euro. A riferirlo è l’emittente spagnola RT.

ultime zakharyan sassuolo
Arsen Zakharyan (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio Berardi: i dettagli

Sassuolo, quanto costa Arsen Zakharyan?

Il promettente centrocampista Arsen Zakharyan, cercato dal Sassuolo, ad oggi difende i colori della Dinamo Mosca ed ha un valore di mercato di 12 milioni di euro. Un prezzo che, guarda caso, potrebbe salire a 15 milioni di euro per il prossimo anno. Uno sforzo monetario che imprescindibile però se ci si vorrò accaparrare questo diamante grezzo.

Tutto questo perché il buon vecchio Zakaryan, che faceva parte della pre-lista russa per l’ultimo Europeo, ha molte corteggiatrici nel Vecchio Continente. Arsen sta deliziando anche RB Lipsia, Bruges ed il già citato Barça.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scambio con una big: via Raspadori

ultime sassuolo zakharyan
Arsen Zakharyan (Getty Images)

Calciomercato Sassuolo, i numeri di Arsen Zakahryan

Quest’anno Arsen Zakharyan ha già fatto abbastanza per attirare le attenzioni del Sassuolo. In 7 presenze ha giocato tutti i 90 minuti, arricchendo le proprie prestazioni con 1 gol e 3 assist.

Ma la sua vera epifania è arrivata l’anno scorso: da centrocampista, in 31 presenze, ha segnato per 12 volte e servito 13 assist. Considerando che è un classe 2003, è uno di quegli affare che gli emiliani raramente si fanno sfuggire: la Dinamo Mosca non sarà un venditore disposto a sconti, ma il profilo è al momento tra più interessanti del Vecchio Continente.