Napoli-Juventus, infortunio per il campione: i tempi di recupero

ultime napoli
Napoli-Juventus (www.gettyimages.it)

Forse solo Spalletti sa quanto quest’infortunio condizioni il Napoli in questa stagione: arriva oggi un annuncio sulle sue condizioni e tempi di recupero.

Napoli, stop per l’esterno: le ultime

Prima è stato al centro del calciomercato, poi dei report medici: oggi se ne parla in diretta a DAZN. L’ha fatto Cristiano Giuntoli, che si è soffermato sull’infortunio del terzino del Napoli Faouzi Ghoulam, a pochi minuti dal fischio iniziale di Napoli-Juventus: “Quest’estate non abbiamo deciso di investire sul terzino perché aspettavamo un’occasione invitante. Non si è presentata, ma se abbiamo deciso di andare avanti così è anche per le indicazioni che Spalletti ha ricevuto da Zanoli e Ghoulam“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

ultime napoli infortunio
Infortunio Napoli (www.gettyimages.it)

Napoli, infortunio Ghoulam: condizioni e tempi di recupero

Ma quando torna in campo col Napoli Faouzi Ghoulam? A rispondere a questa domanda è lo stesso direttore sportivo degli azzurri, che ha chiarito come in un paio di settimane la società si aspetta che il terzino algerino sia a completa disposizione di mister Spalletti.

Ricordiamo che ad oggi l’esterno sta smaltendo i postumi di una rottura del legamento crociato che risale al 7 marzo 2021, in sostanza però sono quasi 4 anni ormai che i tifosi azzurri non riescono a vederlo in campo con continuità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, annuncio di Giuntoli sul mercato

Era il 2 novembre 2017 infatti quando è cominciato il suo calvario, con la prima rottura del legamento crociato nel match perso contro il Manchester City. Da allora per innumerevoli volte sembrava che fosse arrivato il momento del suo ritorno, che puntualmente veniva rinviato, o se avveniva, era solo per qualche partita, per lasciare poi spazio ad un nuovo stop.

Faouzi Ghoulam (www.gettyimages.it)

Napoli, quale futuro per Ghoulam?

Non è un mister che a più riprese il Napoli abbia provato a vendere Ghoulam. Anche la scorsa estate, se ci fosse riuscito, sarebbe arrivato poi il terzino chiesto da Spalletti. Ma il ricco stipendio dell’algerino (3 milioni all’anno) ha frenato le possibili pretendenti e così è rimasto all’ombra del Vesuvio. Tra 2 settimane ci sarà l’ennesima resa dei conti: sarà la volta buona? Se lo augurano, senza troppa convinzione, i tifosi azzurri.