Juventus, Ronaldo rinnega i bianconeri: parole al veleno

Juventus Ronaldo
Juventus Ronaldo (Getty Images)

La Juventus e Cristiano Ronaldo si sono detti addio dopo 3 stagioni. Il portoghese ha scelto di porre fine alla sua avventura italiana un anno prima della naturale scadenza del contratto. E’ tornato al Manchester United, lì dove è iniziata l’era CR7.

Juventus, Ronaldo rinnega i bianconeri: le sue parole

Il trasferimento di Ronaldo dalla Juventus a Cristiano Ronaldo ha scosso il mondo del calcio. I tifosi dei Red Devils sono pronti ad accogliere di nuovo il fenomeno portoghese dopo la sosta delle Nazionali.

Intanto, Ronaldo ha rilasciato la prima intervista da nuovo calciatore del Manchester United ai microfoni ufficiali del club. Parlando dell’addio alla Juventus, CR7 non ha avuto parole molto dolci per l’avventura in bianconero.

Lasciare la Juve per tornare al Manchester United?Penso che sia la miglior decisione che ho preso. Questa è la mia opinione. Mi sono trasferito dalla Juve allo United e sono così felice di aprire questo nuovo capitolo: voglio fare ancora la storia, cercare di aiutare il Manchester a ottenere grandi risultati, a vincere trofei“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Ronaldo Manchester United
Ronaldo Manchester United (Getty Images)

Ronaldo: “Ferguson fondamentale per il ritorno al Manchester United”

Cristiano Ronaldo torna al Manchester United grazie a Sir Alex Ferguson. Lo ha confermato lo stesso CR7 che ha ritenuto ancora una volta fondamentale l’ex allenatore inglese che è stato decisivo nel suo percorso di crescita.

“Ho una storia fantastica con questo fantastico club. Sono arrivato a 18 anni e ovviamente sono felice di essere tornato a casa dopo 12 anni. Per questo non vedo l’ora di iniziare la mia prima partita. Da quando ho firmato per la prima volta per questo club Sir Alex Ferguson è stata la chiave di tutto. Per me è come un padre nel calcio”.

Quanto è importante Ferguson?Mi ha aiutato molto, mi ha insegnato tanto. Il rapporto che abbiamo sempre avuto è speciale, ci teniamo sempre in contatto, è una persona incredibile. E’ stata la chiave principale per essere dove sono oggi, che ho firmato per il Manchester United“.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo dalla Juventus al Manchester United: le cifre

Ronaldo Ferguson
Ronaldo Ferguson(Getty Images)

Cristiano Ronaldo: “Già chiari gli obiettivi”

Ronaldo ha lasciato la Juventus ma ha già ben chiari gli obiettivi del presente e del futuro.

“Io e Solskjaer abbiamo fatto due chiacchiere, ma ovviamente avrò tempo per parlare con lui faccia a faccia. Ho giocato con lui per un po’, quindi abbiamo un buon rapporto ma ora con un ruolo diverso. Sono a Manchester per aiutare la squadra a raggiungere i suoi risultati e il mister può contare su di me per quello che vuole. Quindi sono disponibile per tutto”.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo al Manchester United: il retroscena con il Man City

Ronaldo
Ronaldo (Getty Images)