Calciomercato, Ronaldo-City: due contropartite, difensore e attaccante

Calciomercato Juve
Calciomercato Juve

Cristiano Ronaldo al Manchester City. Alla Juventus arriveranno non uno, ma due calciatori dalla squadra inglese.

Calciomercato: Ronaldo al City, ecco le contropartite

Cristiano Ronaldo verso il Manchester City. Il destino di CR7 dovrebbe essere in Premier League da Pep Guardiola.

L’attaccante risulta essere sempre più lontano dalla Juventus e al lavoro per trasferirsi al Manchester City. Dai rivali del “suo” United.

Ronaldo sembra affascinato dall’idea di lavorare con Pep Guardiola, che ha fatto esplodere Messi. Uno scenario clamoroso, riportato anche in Francia dalla stessa L’Equipe. Un affare complicato, ma sulla cui buona riuscita, per il quotidiano francese, stanno lavorando più parti.

Alla Juventus arriverebbero in cambio due calciatori: Bernardo Silva e Aymeric Laporte.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Juve
Calciomercato Juve

Juventus: Ronaldo al City, Mendes ottimista

Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo, sarebbe più che ottimista per la buona riuscita della trattativa.

Come detto, come emerge dalla Francia, la trattativa potrebbe portare uno o addirittura due rinforzi alla Juve.

I bianconeri valutano Ronaldo, ad un anno dalla scadenza, almeno 25 milioni di euro. Ma nelle discussioni col City, infatti, si starebbe parlando del possibile passaggio alla Juve in questo mercato di Bernardo Silva e Aymeric Laporte, magari entrambi.

udinese Juventus cristiano Ronaldo
udinese Juventus cristiano Ronaldo

Juventus: la situazione di Bernardo Silva e Laporte

Il portoghese Bernardo Silva, anche lui peraltro assistito da Mendes, è in uscita da Manchester City ed ha un solo anno di contratto come Ronaldo.

Il difensore Laporte non è un titolare di Guardiola vista l’esplosione di Dias. Per questo il franco-spagnolo rimane in uscita, ma la sua valutazione (a oggi, 70 milioni di euro) rende difficile capire come possano le parti trovare un’intesa tra le parti. C’è da dire che Ronaldo a Torino liberebbe i bianconeri di buona parte del tetto ingaggi (30 milioni netti, quasi il doppio al lordo). Per tale motivo la Juventus andrebbe a “intascare” quasi 100 milioni valutando Ronaldo 25.

LEGGI: Ronaldo, anche il PSG crede nell’affare

Calciomercato Bernardo Silva
Foden, Bernardo Silva, Gundogan (Getty Images)