Lazio, stoccata di Sarri: “In Italia mandano via i maestri di calcio”

Lazio Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

Ha parlato ai microfoni di DAZN, nel post-partita di Empoli-Lazio, il tecnico dei biancocelesi, Maurizio Sarri. Le sue parole, raccolte dalla redazione di Stopandgoal.com.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Lazio, Sarri critica il calcio italiano: “Mandano via quelli bravi”

Maurizio Sarri ha rilasciato un’intervista nel post-partita di Empoli-Lazio. Non ci sta e alla sua prima intervista dopo un match, da allenatore della Lazio, critica subito alcune scelte da parte dei club del calcio italiano. Ecco le sue parole, ai microfoni di DAZN, dopo la vittoria contro l’Empoli: “Al di là dell’Europeo, le Nazionali non penso rappresentino più un movimento. Il miracolo lo hanno fatto loro, individualmente. Dispiace che un maestro come De Zerbi, ad esempio, sia andato ad allenare all’estero. Mi chiedo come sia possibile lasciarlo andare via dall’Italia”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: è fatta per Correa a 30MLN, la Lazio lo sostituisce subito

calciomercato Sarri Lazio
Maurizio Sarri, Lazio (Getty Images)