Stanno prendendo Coutinho, tutto deciso

Coutinho
Coutinho

Philippe Coutinho lascia il Barcellona per giocare in una big. Finalmente il futuro del brasiliano è deciso.

Calciomercato: Coutinho ha scelto, ecco dove giocherà

Philippe Coutinho ha deciso dove giocherà nella prossima stagione. L’attaccante brasiliano, che era stato in prestito al Bayern Monaco nell’ultima stagione, volerà in Premier League ancora una volta.

Dopo aver vestito le maglie di Inter, Liverpool, Barcellona e Bayern Monaco in Europa, il calciatore ha capito che il  campionato più adatto alle sue caratteristiche è quello inglese.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

Coutinho al Tottenham
Coutinho al Tottenham

Mercato Barcellona: Philippe Coutinho verso il ritorno in Premier League al Tottenham

Secondo Mundo Deportivo, il Tottenham Hotspur sarebbe interessato ad acquisire Philippe Coutinho per la prossima stagione con l’obiettivo di rafforzare la squadra per lottare per le prime posizioni in Premier League.

La squadra del londinese sta studiando diverse formule per poter prendere il brasiliano, che non rientra nei piani del club catalano per la prossima stagione. Per il Barcellona quella di Philippe Coutinho sarebbe la cessione ideale per abbassare la il tetto salariale della prima squadra.

Il problema è che il Tottenham ha nel mirino altri acquisti importanti, ha appena chiuso l’incorporazione di Cuti Romero a 50 milioni di euro e non può spendere molto per Coutinho. Il ds Fabio Paratici starebbe valutando la possibilità di chiedere il calciatore con un prestito con opzione di riscatto a fine stagione. Il Barcellona non pretende molto per il brasiliano.

Nuno Espírito Santo è un fan del brasiliano, che si adatterebbe perfettamente alla sua idea di calcio rapido. Oltre a questo il Tottenham avrebbe di nuovo a disposizione un fantasista dopo l’addio di Eriksen.

LEGGI: Va al Tottenham

Calciomercato Milan Coutinho
Philippe Coutinho (www.gettyimages.it)

Coutinho “regalato” dal Barcellona

Il Barcellona vuole cedere Philippe Coutinho per poter sistemare i propri conti, abbassare il monte ingaggi e così procedere con altri colpi. Per questo tutto sembra indicare che per la cessione al Tottenham  è questione di ore anche se i catalani non percepiranno nemmeno la metà di quanto speso tre anni fa.

coutinho milan
coutinho milan (Getty Images)