Calciomercato: preso il “nuovo Douglas Costa”, colpo da 40MLN

Antony
Antony

Il “nuovo Douglas Costa” sta arrivano. Antony è il colpo a sorpresa che non ti aspetti nel mercato 2021. 

Calciomercato: Antony come “Douglas Costa”, va al Bayern per 40MLN

Antony al Bayern Monaco. Il velocissimo mancino brasiliano è da tempo considerato uno dei migliori talenti del calcio mondiale.

Il 21enne calciatore è approdato all’Ajax nel gennaio 2020, giocando un totale di 46 partite con la squadra olandese nell’ultima stagione. Antony ha segnato 10 gol e 10 assist, record più che notevole considerando che si trattava della prima stagione in Europa per l’ex San Paolo.

Le buone prestazioni di Antony per tutto il 2020/2021 hanno attirato l’attenzione del Bayern Monaco, che sarebbe molto interessato al calciatore su indicazione del tecnico   Julian Nagelsmann.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

Antony
Antony

Il prezzo di Antony: 40 milioni basteranno?

L’affare Antony non sarà un’operazione facile, visto che il valore di mercato dell’attaccante e l’abitudine dell’Ajax a vendere a caro prezzo i suoi migliori giocatori fanno pensare ad un prezzo molto alto.

Antony potrebbe finire in Germania per 40 milioni di euro, una cifra importante, la stessa con la quale i bavaresi avevano preso Douglas Costa, poi ceduto alla Juventus e ripreso in prestito. Mancino e brasiliano come Antony, a conti fatti il suo erede.

LEGGI: Inter, arriva il colpo del Bayern

Antony al Bayern Monaco
Antony al Bayern Monaco

Antony al Bayern avrà concorrenza

Pur avendo in rosa calciatori come Kingsley Coman, Serge Gnabry o Leroy Sané, Nagelsmann considera Antony un calciatore importante per la la rotazione offensiva del Bayern Monaco, che per il momento non si è mosso molto sul mercato in entrata se non portando a Monaco calciatori acquistati da tempo.

Antony arriverebbe a Monaco nel corso del prossimo mercato per raccogliere l’eredità di Ribery e Robben.

I due calciatori avevano fatto le fortune dei tedeschi nelle ultime stagioni non trovando veri eredi. Il Bayern dopo aver investito tanto sulle corsie offensive non sembra aver trovato ancora un padrone incontrastato. Pur vincendo la Champions con Coman, Perisic e Gnabry, lo scorso anno era arrivato Sanè e ora potrebbe arrivare Antony.

Julian Nagelsmann (www.gettyimages.it)