Calciomercato, offerta shock dell’Arsenal: la risposta

Il calciomercato impazza anche durante gli Europei: una squadra della Premier League è pronta a strappare un attaccante azzurro dalla Serie A.

Da Londra arriva l’offerta al Torino per Belotti

Andrea Belotti del Torino è uno dei migliori attaccanti della Serie A, tanti sono i club che lo desiderano in questa sessione di mercato. Ad aumentare il desiderio di queste numerose squadre, soprattutto big italiane, è la scadenza del contratto nel 2022 e l’intenzione del giocatore a non voler rinnovare con il Torino.

Andrea Belotti
Calciomercato Torino Belotti (Getty Images)

A corteggiare il Gallo ci sono squadre come Roma, Fiorentina, Milan e Napoli – riporta Tuttosport -. Ma la sorpresa sembra essere arrivata nelle ultime ore poiché l’Arsenal si è intromesso in questo circolo vizioso e vuole proprio portare l’attaccante italiano a Londra.

I 65 milioni rifiutati dal Torino per l’attaccante

Già nel 2017 i Gunners avevano offerto alla squadra di Cairo la bellezza di 65 milioni di euro per Belotti. Era l’alternativa ad Alexandre Lacazette, che proprio in quell’anno andò all’Arsenal, ma il club londinese temeva un rinnovo improvviso della punta francese con la sua ex squadra, il Lione.

Secondo quanto riportato da football.london, l’ex direttore sportivo del Torino, Gianluca Petrachi disse in un’intervista: “Abbiamo rifiutato l’offerta dell’Arsenal perché non rispecchia il vero valore del nostro giocatore“. Secondo quanto riferisce Tuttosport però, anche stavolta la risposta sarà la stessa.

Belotti, la storia si ripete: occhio però agli altri club

Le big italiane non vogliono farsi scappare Andrea Belotti in questo calciomercato, ma il giocatore molto probabilmente sta valutando già la possibilità di giocare in Champions League finalmente, dato che con il Torino non ne ha mai avuto la possibilità. Dunque, una società come il Milan potrebbe essere in vantaggio ma ancora è tutto da scoprire.

andrea belotti
Andrea Belotti (Gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, super colpo: annuncio del presidente, beffa Juve

Torino, chi è Andrea Belotti oggi

Prima di diventare un punto fermo del Torino, Andrea Belotti esplode con il Palermo con la vittoria del campionato di Serie B soprattutto. Successivamente, nel 2015 venne acquistato dal Toro per una cifra di 8,5 milioni di euro. In sei stagioni con i Granata ha collezionato ben 105 gol e 26 assist, diventando capitano della squadra del capoluogo piemontese.