Milan, Mike Maignan è il nuovo portiere: le 10 cose che non sapevate di lui

Calciomercato Milan Mike Maignan
Mike Maignan (Getty Images)

Milan, tutto su Mike Maignan. Sarà lui il nuovo portiere del ‘Diavolo’ della prossima stagione: prenderà il posto di Gianluigi Donnarumma che (a meno di clamorosi colpi di scena) non rinnoverà il proprio contratto ed andrà via a parametro zero il prossimo 30 giugno.

Mike Maignan (www.gettyimages.it)

Milan, tutto su Maignan

Milan, tutto su Mike Maignan. Ecco alcune delle curiosità sul nuovo portiere che difenderà la porta dei rossoneri a partire dal prossimo campionato. Finisce così l’era Donnarumma: il suo agente è pronto a sistemarlo in un altro top club europeo (si parla di Juventus e Paris Saint Germain, da non scartare l’ipotesi Barcellona).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, accelerata per il rinnovo: Maldini blinda il campione

Maignan, dall’odio verso il calcio fino alla lite con Ibrahimovic

Milan, le cose che non sapevi di Mike Maignan:

  1. Tutti i bambini adorano correre dietro ad un pallone. Tranne Maignan che odiava letteralmente il calcio, tanto è vero che quando si trovava davanti alla tv e trasmettevano una partita, cambiava subito canale. E’ grazie al Mc’Donalds che ha iniziato la sua carriera da calciatore. Motivo? Un regalo della famosa catena di ristoranti famosa in tutto il mondo che sponsorizzava il campionato Europeo del 2000, che regalava a tutti i bambini un pallone. Da quel giorno la sua vita è completamente cambiata.
  2. A 14 anni venne acquistato dal Paris Saint Germain, ma non ha mai esordito in prima squadra. Veniva spesso convocato con Ibra e compagni e si allenava con i più grandi, ma nessuna presenza.
  3. La lite con Ibrahimovic. Cosa c’entra il campione svedese (e suo futuro compagno in rossonero) direte voi? Il trentanovenne ha militato nel club parigino per quattro stagioni (2012-16) e si divertiva a tirare delle bordate in allenamento ai portieri della Primavera. Tra questi c’era Maignan che non riusciva a parare un solo tiro, ed è per questo motivo che il numero 11 del ‘Diavolo’ gli diceva: “Sei un portiere di m****“.  Fino a quando un suo bolide non venne neutralizzato dall’estremo difensore che risposte: “E tu sei un attaccante di m****“.
  4. Prima del trasferimento al Milan (che verrà annunciato nelle prossime ore, visto che nella giornata di ieri ha effettuato le visite mediche a Milano) ha militato solamente nel Lille.
  5. A portarlo al Lille fu Marcelo Bielsa: il tecnico argentino rimase impressionato dalle doti tecniche del ragazzo. Molto abile nel gioco dei piedi, lo stesso Maignan in un’intervista rilasciata tempo fa a ‘France Football’ dichiarò che il suo sogno era quello di diventare un calciatore. Va detto che voleva fare il centrocampista: non si può avere tutto dalla vita.
    Milan Maignan
    Mike Maignan, Milan ad un passo (www.gettyimages.it)

    Milan, quello che non sapevi su Maignan

    Le altre curiosità su Mike Maignan:

  6. Dopo il “litigio” con Ibrahimovic i due diventarono ottimi amici e si sentirono spesso anche quando le loro strade si separarono dal Paris Saint Germain. Ora si sono ritrovati, ad anni di distanza, e sono nuovamente compagni di squadra
  7.  E’ amante della pizza: i suoi amici lo chiamano ‘Monsieur Pizza‘.
  8. Poche settimane fa, con il suo ormai ex team, è riuscito a portare il titolo che mancava da dieci anni.
  9. A 25 anni ha esordito nella Nazionale francese, sostituendo in un’amichevole l’attuale estremo difensore dell’Olympique Marsiglia, Steve Mandanda.
  10. E’ stato inserito dal ct Didier Deschamps nella lista dei calciatori che parteciperanno alla prossima edizione del campionato Europeo.