Milan, Pioli: “Non lottiamo più per lo Scudetto. Rebic? Straordinario”

Milan Pioli
Pioli (Getty Images)

Il Milan torna a vincere a San Siro contro il Genoa dopo una serie di match interni poco soddisfacenti. Termina 2-1 dopo una gara molto sofferto e ora l’obiettivo Champions League è un passo più vicino.

Milan-Genoa, l’analisi di Stefano Pioli

Al termine della gara di San Siro tra Milan e Genoa, Stefano Pioli ha analizzato la vittoria dei suoi ai microfoni di DAZN.

Sappiamo di avere un obiettivo importante che passa da partite difficili come quelle di oggi e le prossime. Abbiamo rischiato troppo, tanto. L’importante è che la squadra abbia messo in campo tutto ciò che aveva, con cuore e grinta”.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Genoa, Pioli Batte Ballardini: sintesi e highlights

Milan, Stefano Pioli
Milan, Stefano Pioli (Getty Images)

Milan, Pioli: “

Ai microfoni di DAZN, Stefano Pioli ha parlato del ruolo di Ante Rebic nel Milan, anche oggi decisivo.

Rebic?E’ stata una scelta dei nostri avversari crossare da destra e da lì è arrivata l’occasione da gol. Rebic sa accentrarsi bene perché non è un esterno puro. Ci dà qualità e quantità e oggi ha fatto un altro gol bellissimo”.

LEGGI ANCHE >>> Milan, rifiutata la nuova offerta

Milan Stefano Pioli
Milan, Stefano Pioli (Getty Images)

Milan, Pioli: “Non lottiamo più per lo Scudetto”

Infine, Stefano Pioli ha parlato del piazzamento Champions League del Milan. Con la vittoria di oggi, i rossoneri si sono portati momentaneamente a -8 dall’Inter, anche se ormai lo Scudetto non è più un obiettivo.

Stessa applicazione anche senza Scudetto?Sono già 3-4 gare che non lottiamo più per lo Scudetto. L’Inter ci ha preso troppi punti ma già tornare in Champions League è un grandissimo obiettivo con una squadra molto giovane. Quello che stiamo facendo, e che sta facendo anche il club, è straordinario. Dobbiamo superare avversari fortissimi e sarà difficile anche la prossima partita contro il Sassuolo“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, annuncio di Massara sui rinnovi

Milan, Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)