Roma: rientro Zaniolo, arriva il nuovo annuncio

Roma ritorno Zaniolo
Roma, ritorno Zaniolo (Getty Images)

La Roma aspetta Nicolò Zaniolo. Il centrocampista potrebbe rientrare per le ultime gare della stagione e, magari, per la finale di Europa League. Ma anche la Nazionale aspetta il suo esterno.

Notizie Roma: rientro Zaniolo, arriva il nuovo annuncio

Il commissario tecnico della Nazionale di calcio, Roberto Mancini, ha parlato nel corso della conferenza stampa di oggi ad Ancona per la campagna turistica delle Marche. queste le parole del ct:

“La situazione di Zaniolo è un po’ particolare, perché dobbiamo aspettare e vedere se riuscirà a stare meglio e ad essere in forma, è un ragazzo giovane e non possiamo permetterci di metterlo a rischio. Kean sta facendo molto bene a Parigi, sta crescendo ed ora è molto maturo, è un giocatore che può diventare veramente molto bravo, sicuramente sarà uno che in Nazionale giocherà per parecchio tempo”.

Zaniolo infortunio Roma
Roma, Zaniolo (Getty Images)

Le ultime sul rientro di Zaniolo e la Nazionale

Come detto, Zaniolo, dopo l’ultima visita in Austria ha dovuto prolungare i tempi di recupero di un mese dopo la rottura del legamento crociato. Il centrocampista in questo modo potrà tornare in campo per metà maggio e giocare solo qualche partita prima di Euro 2020. Questo mette a rischio la sua candidatura per far parte dei convocati per la rassegna iridata. Ma Mancini potrebbe decidere di aspettare in ogni caso il calciatore.

Roma ritorno Zaniolo
Roma, ritorno Zaniolo (Getty Images)

Intervista a Mancini sulla Nazionale

Roberto Mancini ha parlato anche di altri temi e degli stadi aperti:

Nazionale e tamponi? “Io spero che prima, in questo momento, vengano vaccinate le persone che hanno più bisogno di stare in salute e sono fragili. Poi vedremo quello che sarà più avanti. E vero che noi viaggiamo tanto e che possono capitare delle sfortune come durante le gare con Bulgaria e Lituania, nonostante fossimo tutti con tampone negativo, sono venuti fuori dei ragazzi positivi”.

Stadi aperti? “Spero che gli stadi possano riaprire anche prima, in campionato, ovviamente con le dovute misure di sicurezza. Spero non ci siano problemi sotto questo punto di vista,  visto che si parla di spazi aperti. Spero che in questo mese si possa pian piano tornare alla normalità, che i bambini possano tornare a giocare e che si riaprano bar, ristoranti, teatri”.

Calciomercato Juventus Locatelli
Calciomercato Juventus Locatelli