Atalanta, Pessina positivo al Covid 19: il comunicato ufficiale

pessina
matteo pessina

Atalanta, Pessina positivo al Covid 19: il comunicato ufficiale del club bergamasco. Non c’è pace in Serie A dopo gli impegni delle Nazionali in merito ai continui aumenti di contagi al Covid 19, questa volta è l’Atalanta a pagarne le spese con Matteo Pessina positivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, offerta da 100 milioni per Lukaku

Atalanta, Matteo Pessina positivo al Covid 19

Matteo Pessina positivo al Coronavirus, è il club stesso a comunicarlo sul proprio sito ufficiale. Dopo quattro componenti dello staff di Mancini, Bernardeschi, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bonucci e Sirigu ora anche Pessina. Un vero e proprio focolaio nella Nazionale Italiana. Questo il comunicato dell’Atalanta su Pessina:

Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test molecolari effettuati ieri, martedì 6 aprile, il calciatore Matteo Pessina è risultato positivo al Covid-19. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate”.

pessina
matteo pessina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, esonero Pirlo: ecco cosa succede senza Champions

Atalanta, Pessina può saltare partite importanti

Matteo Pessina è l’ultimo dei positivi al Covid 19 della Nazionale Italiana, dove è scoppiato un vero e proprio focolaio dopo gli impegni con la Nazionale in giro per l’Europa in vista delle qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar. Pessina potrebbe saltare Fiorentina e Juventus delle prossime settimane con la maglia dell’Atalanta. Intanto, il Bologna, così come il Sassuolo, hanno deciso di mantenere una linea piuttosto rigida riguardo i propri calciatori andati in Nazionale con la maglia dell’Italia.

pessina
matteo pessina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in Tv Calcio: le partite di oggi

Italia, caso Covid 19: la situazione in Serie A

Diversa la linea usata da Bologna e Sassuolo che con più buon senso mettono da parte il calcio. Roberto Soriano è stato messo in isolamento dal club riguardo anche gli allenamenti, dato che è stato in Nazionale e potrebbe risultare positivo al Covid 19 nei prossimi giorni, intanto continuano i tamponi per lui. Il Sassuolo, invece, ha già fatto saltare a Locatelli, Caputo, Ferrari e Berardi la partita con la Roma e farà lo stesso anche questa sera contro l’Inter. Si è scelta la strada del buon senso aspettando i 14 giorni dall’ultimo contatto, nonostante i giocatori ad oggi risultino sempre negativi ad ogni tampone.

verratti italia
Marco Verratti, Manuel Locatelli e Lorenzo Insigne (www.gettyimages.it)