De Zerbi dopo Sassuolo-Roma: “Noi accusati di falsare il campionato”

Roberto De Zerbi (www.gettyimages.it)

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, ha parlato ai microfoni Sky dopo il pareggio contro la Roma. Queste le sue parole.

De Zerbi dopo Sassuolo-Roma

De Zerbi
Roberto De Zerbi (www.gettyimages.it)

“La partita è stata giocata benissima. Siamo stati accusati di dare poca regolarità al campionato, dal mio punto di vista ci siamo comportati bene. Siamo stati additati di falsare il campionato, ci tenevo molto alla partita di oggi. Sulla fascia di Raspadori? Avevo già in testa di dargliela, è cresciuto ed ho una foto di lui da piccolo con la fascia. E’ una bella immagine, i sogni si possono realizzare nel calcio. Ho chiesto un parere anche a Consigli e Magnanelli, non avevo dubbi. Bisogna capire il percorso che farà, i giovani vanno difesi anche quando giocano male. Scamacca? Sappiamo tutti le qualità che ha, per scelta abbiamo deciso di puntare su chi avevamo per non far perdere spazio a tutti. Sulle esclusioni post nazionale? Siamo stati visti come quelli che non lottavano per nulla, e invece abbiamo ancora delle ambizioni. E’ una decisione giusta, mi ha dato fastidio essere accusato”

QUESTI I RISULTATI DI SERIE A