Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: “A vita, come Totti”

Insigne
Insigne (Getty Images)

Il Napoli riflette sul futuro di Insigne e lo fa lo stesso Lorenzo, con il rinnovo al centro delle questioni. In casa azzurra si valuta ogni circostanza, considerando che molto passa dalla questione zona Champions League, posizioni dalle quali il club partenopeo rischierebbe di essere tagliato fuori.

Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: passi importanti in avanti

Passi importanti in avanti tra il Napoli e Lorenzo Insigne, sul rinnovo. C’è tempo per riflettere, ma il Napoli ha intenzione di fare in fretta. Il motivo è legato all’importanza, all’interno del progetto tecnico, del proprio capitano.

Si è acceso il focus all’interno del club partenopeo, con il capitano che ha il suo contratto in scadenza, con data al 30 giugno 2022. Il discorso sarà rinviato dopo gli europei che si disputeranno dopo Euro 2021. A fine estate, dopo le vacanze, sarà il momento di ritornare a sedersi al tavolo, questa volta senza Raiola seduto al tavolo, ma con il suo nuovo agente, Vincenzo Pisacane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: le ultime

Napoli, rinnovo Insigne: come Totti per la Roma

Il Napoli e Lorenzo Insigne si avvicinano sulla questione rinnovo. Sono i colleghi di Sky Sport a raccontare quali sono gli aggiornamenti attorno al capitano azzurro. Lorenzo Insigne è stato ora impegnato con la sua Nazionale, ma a partire da domani tornerà a Castel Volturno, dove si respira aria di rinnovo. Diversi i rumors attorno al suo futuro, ma le intenzioni di Aurelio De Laurentiis sono da sempre state chiare. Lo disse già in passato, l’idea è confermata nella voglia di rinnovo: “Insigne sarà quel che Totti è stato per la Roma”.

Napoli rinnovo Insigne
Napoli, Lorenzo Insigne (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, De Laurentiis taglia il monte ingaggi: Insigne rischia

Mercato Napoli, cosa manca per il rinnovo di Insigne

C’è da trovare un’intesa economica tra il Napoli e Insigne, per arrivare al rinnovo. Le volontà ci sono, dovranno solo sedersi al tavolo le parti, per stringersi la mano e continuare assieme. C’è tempo, che non è tantissimo considerando che tra un anno il contratto scadrà, ma il rinnovo si farà. Insigne e il Napoli sono pronti a continuare assieme.

Napoli Insigne
Napoli Insigne (Getty Images)